lunedì 5 marzo 2012

..accorgersene..

Ecco l'altro giorno ero lì che guardavo e a un tratto l'ho vista! Non so se c'era già prima e non me ne ero accorta oppure non ci avevo dato peso, oppure è da poco che è lì.. ma mi ha messo un pò di malinconia e mi ha fatto pensare...era lì, ferma e anche se stavo rilassata c'era: una ruga! Non è che sia evidentissima come quelle che ha mia mamma, ma io allo specchio mentre mi studiavo il viso l'ho vista! Sulla fronte, se aggrotto le sopracciglia si ingrandisce e ne vengono altre ma quando poi rilasso il viso resta lì..ferma immobile sembra che mi fissi e rida di me...NOOO sto invecchiando! Ebbene sì gli anni passano anche per me...che mi sento sempre una ventenne max 22enne...ma è evidente che questi ultimi due anni mi hanno consumato: svegliarsi ogni notte per non so più quanti mesi, all'inizio ogni 2 ore, poi un pò meno ma sempre svegliarsi, non dormire più fino a tardi la mattina, sollevare il bimbo da 4kg a 12kg...fare le scale piena di cose in mano, fare la spesa, portare le bottiglie d'acqua, stirare, pulire, cucinare, fare le lavatrici, stendere, piegare, mettere a posto, sforzarsi di studiare, preoccuparsi e riempirsi la testa di pensieri sul fatto che cacchio devo laurearmi, pensare a tutte le bollette da pagare, sopportare il bambino urlante, piangente, frignoso, sopportare il marito nelle giornate no, battibeccare per cazzate, sopportare le incomprensioni, sopportare le critiche degli altri, e pure i suggerimenti, sopportare le continue telefonate pubblicitarie che ti svegliano nei riposini o ti fanno fare le corse per rispondere al telefono, o interrompono i momenti di tranquillità, o svegliano il bimbo appena addormentato o ti fanno perdere tempo mentre urla affamato e tu stai cucinando, sopportare le svariate influenze, i mocci, i febbroni, il naso chiuso che non fa dormire, la tosse brutta, le diarree e i vomiti (e pulire per terra e i vestiti), cambiare i pannolini, lavare i sederini, mettere tutti i giocattoli negli appositi contenitori e trovarli rovesciati di nuovo.. ecc ecc..

Allora forse le rughe sono il simbolo del percorso che facciamo? Il nostro cammino? Come una fotografia della nostra vita? Un quadro? Sono parte di noi, e sono diverse per ognuno..Potremmo dire che sono quasi speciali perchè raccontano qualcosa di te...?!?!? 

Fatto sta che oggi al supermercato l'ho vista, era lì in offerta che mi aspettava e l'ho presa: una crema superidratante antirughe per le pelli giovani! (Sì ma ho già deciso di cambiarla perchè ho letto ora su internet che non va bene perchè contiene sostanze nocive, come al solito mi son lasciata prendere dal titolo invitante) Io non la metto quasi mai la crema sul viso, solo se ho la pelle secca..quindi farò questo cambiamento: inizio a mettermi la crema...me ne devo comprare una buona in farmacia però! Ho sempre visto mia madre mettersi la crema, una di giorno e una diversa la sera e ho sempre pensato (quando vivevo con lei) che io ero ancora piccola e non ne avevo bisogno... ora me la voglio comprare, oddio sono invecchiata! Aiuto!!! Che altri rimedi devo prendere??? Altra cosa da non dimenticarmi è fare sport! Voglio arrivare bene alla mezza età, in forma e attiva! Ma se continuo così... il mio unico sport per ora è stato andare ogni tanto in piscina (raramente) e spingere il passeggino e fare le pulizie...tutto qua! No no così non va! Vorremmo tutte essere come Madonna, cavolo che fisico che c'ha lei! E ha l'età di mia mamma! Sì ma lei c'ha il personal trainer fisso e di sicuro non fa tutto quello che ho scritto sopra...comunque..impegnamoci per diventare 50enni come lei ;) magari!

p.s. dato che tra poco è la festa della donna ci sta anche bene questo post!

1 commento:

  1. chi era...? forse Isabella Rossellini che disse a una truccatrice "non copritemi quella ruga ci ho messo una vita a farla venire!"
    comunque sì a tutto quello che ci fa sentire meglio: cioè creme, massaggi, fitness... quello che fa bene allo spirito fa bene anche al fisico... secondo me!
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina

Lascia il tuo commento! Risponderò al più presto!
Grazie, Mamma Cì