giovedì 29 marzo 2012

ci vuole un cambiamento..

oh mamme: dopo il mio mega post "quello che dovresti sapere prima di restare incinta" che ho scritto ieri l'altro ispirata da vomiti e caaatine varie (e che tra l'altro vi è piaciuto tantissimo visto il numero elevato di commenti, lo so che a noi mamme piace parlare di questi argomenti non fini...anche a tavola ne parliamo!) non so più cosa scrivere!! Non mi viene in mente nessun post geniale...niente che attiri la vostra attenzione e quella di nuove lettrici...infatti ieri non ho scritto nulla! Oddio che guaio!! NOOOO! Son finite tutte le mie ispirazioni??? Liberandomi dal peso di dire cosa ci aspetta con un figlio ho finito lo stimolo per questo blog??? no impossibile...devo scrivere ancora e ancora...

Dede si sta riprendendo dalla sua influenza intestinale....ho lavato più body e pantaloni in questi giorni che in un mese credo...credo che dalla pancina di Dede sia uscita più acqua che in un palloncino!!! altro che! (riferimento alla pubblicità del gavettone sul pannolino che voi ben sapete) e non acqua pulita quella ovviamente...ma non parliamo più di queste cosacce..

Sta ancora mangiando in bianco!!! E che gli si dà a questi poveri figlioli scombussolati? Poveretto la mattina si sveglia e mi chiede il latte! E la pediatra mi ha detto niente proteine quando c'ha la diarrea pesa..così ieri gli ho dato una tazza col tè e una fetta biscottata da inzupparci..che tristezza nei suoi occhi però una almeno l'ha mangiata...poi in questi giorni è andato avanti a riso in bianco, pasta in bianco, patate e carote lesse..e un pochino di parmigiano che non so perchè ma si può dare..ah e mela e banana..e tanta tanta acqua, fermenti lattici e sali minerali i primi giorni...stamani però gli ho dato uno yogurt, almeno ha goduto un pochino...è tanto stanco in questi giorni, mi si addormenta in braccio senza fare nulla...però è da ieri che lo porto fuori a giocare in giardino e almeno è felice... al nido non ce lo rimando per un bel pò anche perchè giovedì prossimo si va a Madrid..potrei mandarlo lunedì al nido ma ho paura che si becchi un altro virus! Poi ha anche i catarri..nasino che cola moccio giallo!!! Ho provato a insegnargli a soffiarsi il naso ma per ora soffia con la bocca facendo rumore..allora via con la soluzione fisiologica...chissà come la odia!

E io in tutti questi giorni col bimbo sempre con me non mi sono neanche più messa a studiare...calma piatta proprio..però vedessi che casa pulita e ho pure stirato! E ora c'ho il brodo al fuoco...Quasi una casalinga perfetta... no no.. Ma che ci posso fare se il mio cervello si è DESERTIFICATO? è vuoto proprio, solo sabbia e vento..Dov'è finita la parte di me studiosa? Quella che faceva anche 2 esami alla volta...quella che riscriveva tutto il libro per ricordarselo meglio e sottolineava di tutti i colori? Il mio libro è bianco, vuoto, nuovo...questo spiega tutto...se poi non mando più Dede al nido fino a dopo Pasqua questo vuol dire niente studio per 2 o3 settimane... ehiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii...arriva l'estate e io nulla.... e la gente continua a farmi la stessa domanda, anche se me l'hanno chiesta la settimana prima: "l'esame quando ce l'hai?" e io sempre a rispondere "non lo so, prima devo fare il progetto, ma per farlo devo studiare e capire le cose, e poi quando l'avrò fatto dovrò preparare l'orale" ma nessuno sa che non ho fatto ancora nulla...e allora vi rimando al post che delusione...

Va bon...almeno ho prenotato il parrucchiere..sabato mattina vado a TAGLIARMI I CAPELLI...ci vuole un cambiamento..anche se io sono affezionata ai miei capelli e mi faccio sempre il solito taglio, sotto le spalle, scalati, un pò lisci ma anche mossi...castani...CI VUOLE UN CAMBIAMENTO...a volte basta cambiare qualcosa per darsi una spinta in più e forza di volontà o per convincerci che con questa cosa nuova saremo imbattibili e riusciremo a fare quello che vogliamo..speriamo!

4 commenti:

  1. Io penso che se uno scrive quando si sente e quando pensa di aver veramente qualcosa da dire anche il blog ne guadagna...non stare a pensare che devi per forza scrivere per suscitare gli interessi delle lettrici o per avere tanti commenti, scrivi partendo da te stessa e per te stessa e vedrai che le lettrici si interessano e ne arriveranno di nuove anche se scrivi solamente una volta al mese!!! Ovviamente non voglio fare la maestrina, non mi permetterei mai...prendilo come un consiglio di un'amica...Ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie...si si lo so che non bisogna scrivere tanto per...altrimenti diventa un blog noioso e pieno di cazzate..invece io lo voglio originale..altrimenti non l'avrei fatto..solo che non è mica semplice! I miei complimenti a tutte quelle mamme che hanno dei blog fantastici! ;)

      Elimina
  2. parliamo di suocere e delle stronzate che dicono che sul mio per ovvi motivi non posso sfogarmi... ahhahh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah!!! c'è un blog per le suocere..ora ti cerco il link e te lo mando...

      Elimina

Lascia il tuo commento! Risponderò al più presto!
Grazie, Mamma Cì