martedì 3 aprile 2012

corsi PRE-…

Di corsi "PRE- qualcosa" ce ne sono a sfare!
Io quando ero incinta ne ho fatti ben 2:
  • corso PRE-matrimoniale
  • corso PRE-parto
Inutile dirvi che sicuramente il 2° è molto più utile del 1°….





Corso PRE-MATRIMONIALE:
Se ti sposi in chiesa il prete ti fa fare questo corso obbligatoriamente, come un esame universitario, altrimenti non ti sposi.. sulla scelta del matrimonio e della funzione in chiesa o meno magari ne parliamo in un altro post, ognuno ha le sue idee su convivenza/matrimonio e io le rispetto… Insomma noi siamo stati fortunati che dalle mie parti il corso iniziava poco dopo il colloquio col prete e finiva prima del nostro matrimonio, mi sembra che furono una decina di incontri..mentre so di paesi in cui dura mesi e mesi il corso, e ci sono coppie che addirittura lo fanno l’anno prima di sposarsi! Noi andammo dal prete verso i primi di novembre e ci siamo sposati a febbraio..c’erano coppie che si sposavano l’estate del nostro anno e alcune addirittura l’anno dopo!!! Ma come mai tanto anticipo per fare il corso? Ma… fatto sta che questo corso è stato proprio buffo, o meglio dire una buffonata? Non so.. 

Una sera abbiamo fatto un incontro con due coppie sposate da tipo 30 anni che ci parlavano di come far sopravvivere un rapporto, che ci vogliono le amicizie, che ci sono momenti difficili ma che vanno affrontati, e poi ovviamente di andare in chiesa.. 

Un’altra sera invece ci fu l’incontro con la ginecologa! Io vi avrei fatto sentire! Io ero incinta a questo corso..e tutte le altre coppie mi sembravano normali cioè sveglie.. allora intanto cominciò col spiegarci come si fa un bambino! Con tanto di slide! Ma non aveva visto la mia pancina? bè non era tanto grande forse non se ne era accorta..ma io penso che lì dentro tutti sapessero come si fa un bambino!!no?? Ovviamente tutto il dialogo era legato al fatto che era un corso religioso, quindi suppongo che la ginecologa fosse molto religiosa… fatto sta che ci ha detto le seguenti cose: 

- il sesso nella coppia serve per fare i bambini..

- siccome secondo loro non si può usare il preservativo, c’è un metodo per vedere quando si è fertili e quando no, quindi usando questo metodo potete fare sesso anche senza preservativo! Il metodo è: mettersi un dito e sentire l’umidità… COSA?!?!?!?!?!? sì, ha detto proprio così.. in questo modo a seconda dei giorni più umidi si può sapere quando fare sesso o meno sia nel caso che vogliamo un bambino sia nel caso contrario… io non commento..ovviamente delle malattie non hanno detto niente..anche perchè per loro il sesso deve esclusivamente avvenire per procreare…ma vorrei sapere questa ginecologa nella realtà, quando cioè vai a farti una visita da lei, cosa ti dice…

Vabbè..le altre serate non mi ricordo bene di cosa si è parlato.. e 2 volte le ho saltate perchè aveva nevicato, quindi mi andò bene…

Finito il corso ci fu il questionario privato col prete.. tipo mi ha chiesto se marito faceva qualcosa che non mi piace (tipo ubriacarsi o altro) così se un giorno volessi annullare il matrimonio per quello mi direbbero “eh no! te lo sapevi già che faceva così..t’arrangi!”… anche qui non commento che è meglio.. ma ho sentito certe storie..più che altro non di matrimoni ma di battesimi dopo matrimoni andati male…

E tutto finì qui..assai no? 

CORSO PRE-PARTO:


Questo almeno qualcosina mi ha insegnato, anche se tante cose le avevo già lette o me le aveva raccontate mia sorella..comunque ci andavo volentieri..almeno stavo insieme ad altre mamme pancione come me (anche se ero la più giovane quindi non ho fatto amicizie) e abbiamo fatto un pò di esercizi di rilassamento e yoga… e poi ho imparato cos’è il PERINEO! Neanche sapevo della sua esistenza prima… e poi mi sono divertita a sentire le domande delle altre mamme..a parte le domande classiche, ce ne erano alcune che facevano domande assurde o divertenti! Tipo:
  • panciona paurosa/sclerata: “ma l’epidurale a che punto me la fate? no perchè io la voglio subito! non voglio sentire niente! io ho una paura tremenda..io non lo volevo neanche fare, è stato mio marito a mettermi incinta ci dovrebbe venire lui a partorire! me la fate subito l’epidurale è vero?”
  • “si possono portare gli occhiali in sala parto?”
  • “se si rompono le acque posso fare la doccia prima di andare in ospedale?”
  • “mi spiega lo svezzamento?” (non hai ancora partorito pensi già a svezzarlo???)
  • “è possibile partorire insieme a un’altra donna in sala parto?”
E altre che non mi ricordo…Io non feci nessuna domanda.. non vi offendete se avete fatto una di queste domande, io ci rido ma capisco che quando una attende il parto le vengono mille dubbi ansie e paure.. E voi ne avete sentita qualcuna più divertente???

Ah dimenticavo il corso PRE-Battesimo…trattasi di vari incontri col prete e con le famiglie degli altri bambini da battezzare per parlare di….mmm…del futuro del bambino e dei sacramenti..e per fare delle letture più che altro…

E voi mamme che PRE-corsi avete fatto???

2 commenti:

  1. Il mio corso PRE-BATTESIMO è stato traumatico...è venuto il diacono a casa nostra e ci ha fatto un vero e proprio interrogatorio con mio marito che non parlava e lasciava andare avanti me che appena tentavo di rispondere venivo fermata da un brusco "NO, NON E' COSì"...ti giuro ho temuto fino all'ultimo che non mi battezzassero il pargoletto e pensare che ora faccio pure la catechista!!! che incubo...

    RispondiElimina

Lascia il tuo commento! Risponderò al più presto!
Grazie, Mamma Cì