mercoledì 25 aprile 2012

il perchè degli svenimenti





Svelato il mistero dei miei svenimenti:

ieri ho fatto la visita dal cardiologo che mi ha fatto elettrocardiogramma, eco al cuore e visita... ovviamente sono andata a pagamento altrimenti ce l'avevo a luglio....


Praticamente svengo quando ho dei cali di pressione perchè sono magra e ho la pressione bassa.. è normale svenire quando ci si alza dal letto, quando si va in bagno, quando si vede il sangue, quando si sta troppo in piedi fermi...

Non sarebbe normale se mi succedesse mentre corro o se non me ne accorgo e mi ritrovo in terra..

Invece col fatto che io me ne accorgo e sento i sintomi (ci vedo più scuro, senso di nausea, giramento di testa, voci in lontananza) vuol dire che ho un calo di pressione e in quel momento devo fare qualcosa: mi sdraio in terra e alzo le gambe, o se sono in piedi comincio a muovere le gambe e stringere i pugni, o se son seduta mi chino in avanti come quando casca l'aero... in questo modo posso evitare di svenire.. 

Ah, e devo mangiare più salato (mentre negli ultimi anni mi sono abituata a mangiare con pochissimo sale per via che mio babbo assolutamente non può mangiare salato) e devo bere tanta acqua e fare uno sport regolare (ecco qui DEVO proprio...)...

Menomale non ho nulla..:)

6 commenti:

Lascia il tuo commento! Risponderò al più presto!
Grazie, Mamma Cì