giovedì 6 settembre 2012

perchè i ragazzini devono ubriacarsi per divertirsi?

IMG_0763In questi giorni ho letto sui giornali del problema dei ragazzini e l’alcol.. Vogliono fare una legge che vieti la vendita di alcol ai minori perchè per ora c’è solo la legge che vieta ai locali pubblici di servire alcol ai minori (potete leggere qui)

Tempo fa scrissi un post con “un pò di educazione sessuale per ragazzini moderni” e oggi voglio scrivere, rivolgendomi sempre ai ragazzini, dell’alcol.
Una cosa che non ho mai capito sin da quando ho iniziato a uscire con gli amici e a vedere cosa facevano fuori dalla scuola è PERCHE’ per divertirsi dovevano PER FORZA bere, ubriacarsi, andare fuori controllo.. ( il tema canne andrebbe anche affrontato: anche qui mi sono sempre chiesta perchè alle 8.30 del mattino dopo il suono della campanella un 15enne necessiti di andare in bagno a farsi una canna).
Chiaramente non sto dicendo che TUTTI lo facevano… ma TANTI si..
Alle medie le uniche uscite che ho fatto sono state andare in centro di pomeriggio con le amiche rare volte per comprare i regali di compleanno (abitavo in periferia quindi per noi andare in centro era un evento importante) e andare in pizzeria per festeggiare i compleanni. Basta. Solo quando andavo un mese al mare con i miei (in Versilia) avevo un pò più di libertà perchè tutte le sere potevo andare a fare la passeggiatina con le amichette..ma divieto assoluto di andare in spiaggia la sera, e io l’ho sempre rispettato. All’epoca c’era già una ragazza di 12 anni che andava a ballare e fumava e non so cos’altro facesse, ma era un caso raro.. Adesso a 12-13 anni cosa fanno?? In quell’articolo che ho letto dice che il “ministero della Sanità denuncia come i ragazzi italiani di 11, 13 e 15 anni - stando a un studio internazionale svolto in collaborazione con l’Organizzazione mondiale della Sanità (Oms) - siano «ai primi posti per il consumo settimanale di alcol».” Ma come? Io magari sarò stata anche un pò ingenua che ho giocato a barbie fino a 13 anni.. ma questi già bevono a 11???
Alle superiori poi piano piano ho conquistato le prime libertà come uscire il sabato sera (solo il sabato sera) e ogni tanto andare a ballare… sempre con dei coprifuoco rigidi… Verso i 16 anni ho iniziato a vedere che i ragazzi si ubriacavano, anche le ragazze… ricordo che rimasi scioccata quando una ragazza mi disse tutta contenta “ieri sera mi sono ubriacata! E non mi ricordo nulla!!” io pensai: “ma povera te! spero per te che nessuno si sia approfittato del tuo stato…” . E poi vedevo questi che in discoteca facevano le risse perchè erano ubriachi (o non so cos’altro) e rovinavano le serate.. Ma perchè? Io non capivo… Li vedevo bere felici di farlo, alla goccia, bicchieri e bicchieri.. cascare in terra…ti spingevano.. se andavi in bagno vedevi di tutto.. ragazze che piangevano, altre che vomitavano.. e poi vabbè gente che se si prendeva una stanza era meglio.. e così anche crescendo continuavano a bere..anche a 20 anni, anche a 25.. e oltre.. se gli chiedevi: “ma perchè bevi?” “eh per divertirmi!”
Io questa cosa qui, non l’ho mai capita… chiamatemi vecchia, ottusa, perbenista o quel che vi pare… ma io l’ubriacarsi per divertirsi non l’ho mai accettato.
Posso capire se ti bevi un bicchiere (io non ne ho mai finito uno) tipo di mojito (che è l’unico che mi piace) o qualcos’altro e ti viene un pò la ridarella..(anche se secondo me non sarebbe necessaria) ma poi perchè andare oltre? cioè se sei coi tuoi amici e sei a ballare la musica perchè devi avere bisogno di rimbecillire e fare il cretino? E poi rischiare di stare male…
E poi guidano pure… e sono un pericolo per se stessi ma soprattutto per gli altri poveri cristi che non hanno bevuto niente e stanno andando a casa.
Spiegatemi perchè. Non ci arrivo.
  • Ubriacarsi perchè ci si annoia?
  • Ubriacarsi per solitudine?
  • Ubriacarsi perchè lo fanno gli altri?
  • Ubriacarsi perchè sennò ti escludono?
  • Ubriacarsi per sentirsi più forti?
  • Ubriacarsi perchè non ce ne frega nulla di noi stessi?
  • Ubriacarsi perchè vogliamo provare il coma etilico?
  • Ubriacarsi perchè raccontare il giorno dopo le ca##te fatte la sera prima è divertente?
  • Ubriacarsi per dimenticare i problemi a scuola o a casa?
  • Ubriacarsi per fare un dispetto ai genitori?
  • Ubriacarsi per avere la sensazione di non so cosa perchè non ho mai provato?
  • Ubriacarsi perchè ci costringono?
  • Ubriacarsi per sciogliere la timidezza e fare i ganzi?
Che poi scusate, non avete un pò di rispetto per voi stessi? Non è bello vedere una persona ubriaca, nè una donna nè un uomo.. è proprio brutta! Puzza da morire.. se vomita si salvi chi può.. fa discorsi a bischero, barcolla e lo sguardo è inquietante…
Non mi piace.
E i genitori? ma dove sono? Se fossi tornata ubriaca a casa io, mia mamma me l’avrebbe fatta pagare… mi avrebbe fatto anche dormire in giardino forse, me ne avrebbe dette di tutti i colori e poi mi avrebbe messo in punizione (tipo non uscire per non so quanto tempo)
Come fanno a non accorgersene i genitori? Chiudono gli occhi? dormono così profondamente quando i figli rientrano? Tornano a casa più tardi dei figli? Se ne fregano? Gli comprano loro l’alcol? Hanno i prosciutti sugli occhi? Hanno paura dei figli? vivono in un’altra casa quindi non lo sanno? Pensano che sia normale? Provano a dirgli qualcosa ma i figli fanno come gli pare?? o sono davvero cosi bravi i figli a nascondere le prove e non farsi beccare? Che poi se ti riportano a letto i tuoi amici e ti sdraiano sul letto vestito, puzzolente e sporco voglio proprio vedere come fanno a non accorgersene..
Ditemelo perchè questa è una curiosità che ho da tempo…
Che poi vabbè, lo so che nella vita tutti si sono ubriacati almeno una volta! Ci può stare… è l’abitudine che non ci sta.. Io ho sempre bevuto non più di mezzo bicchiere perchè non mi piacciono gli alcolici, troppo amari per me, e poi perchè appunto non mi interessava.. Una volta però ho provato a rompere i miei schemi, avevo tipo 20 anni..ho bevuto un pò di più, ero in un periodo non tanto felice e anche convinta da qualcuno non tanto carino…dopo mi girava la testa, ma per fortuna non stavo così male, però sapevo che non potevo guidare sennò mi sarei ammazzata.. e di li ho avuto la conferma che era meglio restare nei miei schemi..
Se facessero questa legge pensate che la cosa si risolverebbe? Così come negli altri paesi dove c’è, ci manderebbero quelli più grandi a comprare l’alcol.. magari diminuirebbe il numero, quello si.. ma nelle discoteche e nei pub non lo so mica se chiedono il documento a tutti quelli che vanno a prendere da bere al bancone…a me non l’hanno mai chiesto.. non lo portavo neanche dietro perchè la borsa la lasciavo in macchina.. sennò come faremmo ad avere il primato di ragazzini sotto i 16 che bevono?
Ma lo Sconvolt quiz delle Iene l’avete mai visto? Ecco, io mi vergognerei a vedermi così.
Comunque non è un problema solo qui da noi…non so a che età comincino ma andate nel nord Europa..o in Spagna.. O in altri paesi..
Queste sono le mie personali opinioni che potete non condividere. Non volevo offendere nessuno, se in qualche modo l’ho fatto scusatemi.. ognuno è libero di fare come crede meglio. Solo non capisco certi atteggiamenti..
E sono sempre più convinta che E’ DAVVERO DIFFICILE FARE I GENITORI..

3 commenti:

  1. carissima..non so risponderti..perchè mi domando io stessa proprio la stessa cosa....
    da quasi astemia, proprio non so. Mai provata gioia nell'ubriacarmi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se qualcuno lo svelasse... Magari si troverebbe un'alternativa ;)

      Elimina
  2. Sinceramente io bevo perché riesce a farmi focalizzare solo su quel momento senza farmi pensare a niente!!

    RispondiElimina

Lascia il tuo commento! Risponderò al più presto!
Grazie, Mamma Cì