venerdì 22 marzo 2013

progressi spannolimento: le tate non aiutano

Ok non ve ne ho più parlato ma da circa 3 settimane Dede a casa sta con le mutandine e basta! La sera gli metto il pannolino per sicurezza ma lo trovo sempre asciutto la mattina… ce lo metto io sul vasino però adesso la pupù me la chiede e qualche volta ha chiesto anche la pipì.. e non si è più bagnato…

il fatto è che quando lo porto al nido… TAAAAAC le tate gli mettono il pannolino!

“è ma lui non la chiede la pipì!” “eh ma stamani era nervoso quando è arrivato all’asilo così non ho nemmeno provato a portarlo in bagno” “sì sì mi sono accorta che era senza pannolino, l’ho portato in bagno, ha fatto la pipi e poi gli ho messo il pannolino”

Mi stanno prendendo per il ( ( ) ????

Non hanno voglia di aiutarmi a spannolinarlo e pulire eventuali pisciatine?

Tutti e 30 i bambini si stanno spannolinando istantaneamente e non hanno 30 vasini???

Io so che in altri nidi le tate aiutano in questo passaggio… l’anno scorso ci hanno pure dato un dvd di una marca famosa di pannolini a mutanda per insegnare al bimbo a usare il vasino…

Ah e non vi ho detto che non posso portargli i pannolini a mutanda… quelli normali perchè dobbiamo portarli tutti uguali, 2 pacchi da 24 al mese…

Qui ci devo fare un discorso serio… non trovate?

Non ci credo che Dede si cambi 4 pannolini ogni mattina…quando a casa non ne uso nemmeno uno..e quello che gli metto la sera poi glielo posso rimettere perchè è pulito…

E poi lui non vuole metterselo più il pannolino a casa.. vuole solo le mutandine.. oggi sono andata a prenderlo e gli ho chiesto se era stato in bagno e mi ha detto di si, allora gli ho detto se aveva il pannolino e lui “si dopo che io faccio la pipi la tata mi mette il pannolino”… allora gli ho detto di dire alla tata che non lo vuole il pannolino e lui “no la tata mi mette il pannolino!!!” quando a casa per metterglielo io devo litigarci….

Ma così gli creiamo un conflitto interiore!!!

Consigliatemi cosa dire alle tate…

p.s. sono sicura che lasciargli il pannolino sia più comodo onde evitare spiacevoli inconvenienti e dover pulire in terra e cambiare il bambino… però se lui è pronto al 97%…….no???? e poi qualora se la facesse addosso secondo me sarebbe una volta sola perchè distratto dal gioco si dimentica di chiederla, ma poi imparerebbe subito e non lo farebbe più… almeno così credo… no?

12 commenti:

  1. Ciao cara, tocchi un tasto dolente.. Quello del fatto che certe volte le dade dell'asilo ti fanno inevitabilmente venire sù i nervi!!!!
    Guarda, parlaci al più presto, altrimenti, finchè non arriva l'estate e finisce l'asilo, Dede rischia di non riconoscere quando ha la pipì. Tutte le esperienze che ho sentito io, e anche la mia di mamma, concordano nel fatto che una volta tolto il pannolino, non lo si deve mettere più (a parte quando dorme)! Sennò il bambino si confonde e non capisce. Devi dirlo alle dade, magari dicendo loro che hai parlato con una pedagogista esperta in materia, ecc.. Anche io con mio figlio facevo un po' sì e un po' no... Ma non capiva nulla! Poi l'ho tolto di netto (a parte la notte, per cui c'è voluto un po' di più), e a costo di qualche pipì anche in pubblico, nel giro di due settimane non sporcava più! Poi scusa, che senso ha mettergli il pannolino dopo che ha fatto la pipì??? Cmq ti capisco... è dura quando le persone a cui affidi tuo figlio "rovinano" quello che tu stai cercando di costruire! Ma, con educazione e rispetto, bisogna sempre farlo presente! Il bene del bambino va prima di tutto! Un abbraccio e in bocca al lupo!!! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per i consigli e crepi...
      si devo parlarci... è che io sono troppo buona.. gliel'ho detto per benino se lo portano in bagno ma non ho riscosso molto successo..mi ci dovrò incavolare mi sa, ma non sono il tipo... sarà una bella questione..

      Elimina
  2. Di solito sono le mamme a remare contro in queste situazioni...al nido si toglie e puntualmente la mattina il bambino arriva al nido.
    Secondo me non c'è bisogno di inventare scuse, parlagli chiaramente e con sincerità dicendo come vanno le cose a casa. Nei nidi che conosco i bambini vanno circa 4 volte in bagno solo la mattina...quindi è quasi impossibile che si bagni. E se lui non lo chiede ogni tanto digli alle educatrici di chiederglielo loro. Vedrai che andrà bene. Scusa non ti ho ancora risposto al msg che mi hai lasciato... sono sempre di corsa.
    Comunque non so come sono arrivata al tuo blog, non sono una mamma ma lavoro con i bambini, il mio blog è un pò morto, lo uso solo per scrivere quando sono giù di morale...ma spesso non trovo proprio il tempo :)
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao! ma io gliel'ho già detto che a casa è bravo, che la fa nel vasino e che non vuole il pannolino...ma detto un pò volgarmente in dialetto toscano "m'hanno caato zero.." cioè non gliene importa nulla... mi sa che mi ci devo incavolare! ;) loro insistono sul fatto che è lui che la deve chiedere...

      Elimina
  3. Mah che strano, la mia esperienza di asilo è stata che le tate non hanno fatto una piega... c'era chi era già abituato dall'estate e chi ha imparato a fare senza durante l'anno, e loro hanno accompagnato tutti in questo processo. Mettevano i bimbi sui wc mentre cambiavano gli altri che ancora avevano il pannolino, e via!
    Scusa ma se tu non porti più i pannolini che succede?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh infatti ora ad aprile provo... si incavolerà di sicuro.. non ti dico che confusione era venuta fuori ad una riunione all'inizio dell'anno quando le tate hanno detto che da quest'anno tutti dobbiamo portare 2 pacchi da 24 al mese di precise marche (pampers, huggies, esselunga, chicco e coop) e che a ognuno andava un pannolino a caso..( e se volevi pampers per forza ci voleva certificato medico!) e niente pannolini a mutanda quando io già li usavo dall'estate...

      Elimina
  4. Io qui ho il problema opposto. All'asilo non ci sono problemi, sta senza pannolino e non si bagna, a casa la metà delle volte si, e pensare che avevamo fatto passi da gigante!!! Mi chiedo dove sto sbagliando, ma forse si tratta di una normale reazione di regresso, in vista dell'arrivo della sorellina.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. secondo me è perchè sta arrivando la sorellina... di solito fanno passi indietro invece che in avanti quando arriva un altro pargoletto che toglie loro spazi e attenzioni.. vedrai che poi gli passerà! ;)

      Elimina
  5. Mamma Ci, ribadisci gentilmente alle tate che Dede ormai da un po' di settimane non porta più il pannolino e non vuoi creargli confusione. Piuttosto, lasci a loro qualche cambio in più nel caso di incidenti. Come dicono le altre, nei nidi i bambini dovrebbero andare in bagno almeno 4 volte nella mattina. Io ho un nido in famiglia, quindi avendone quattro porto tutti al bisogno. Il fatto di portare i pannolini di determinate marche vale solo se poi i pannolini sono specifici per il bambino che li porta. Comunque insisti educatamente per l'educazione al vasino, è un passo da affrontare insieme quando il bambino è pronto. E lui mi sembra proprio che lo sia :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ora in questi giorni ci provo vediamo se restano su quella posizione... Vi terro aggiornate!!:)

      Elimina
  6. Quando è il momento giusto per iniziare a togliere il pannolino? Il mio bimbo più grande fa due anni questa estate.adesso se gli propongo il vasino piange.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se piange lascialo stare,vuol dire che ancora non è pronto..deve essere contento di andare sul vasino.. Aspetta quest'estate, col giardino e il mare sarà sicuramente piu facile! Comunque non vanno forzati.. Dede ha iniziato a due anni a fare amocizia col vasino..

      Elimina

Lascia il tuo commento! Risponderò al più presto!
Grazie, Mamma Cì