lunedì 12 agosto 2013

Liguria riviera di Levante..

Cercavo un posto non troppo lontano da casa, da poterci andare in macchina senza starci troppe ore, senza dover prendere traghetti o aerei, con il mare bello, prenotando una settimana prima e cercando anche di non spendere troppo… e così dopo diverse ricerche ho trovato l’ultimo albergo vicino al mare e a un prezzo giusto con colazione: a Rapallo.. ho pensato che avremmo potuto vedere la riviera di Levante della Liguria dato che mio marito non c’era mai stato e io ne conoscevo solo una parte..

image

Caricata la macchina siamo partiti e da casa nostra in un’ora e mezzo circa si raggiunge.. menomale perchè per tutto il viaggio Dede ci ha fatto sentire la solita canzone: la bella e la bestia di Gino Paoli… poi a un certo punto in autostrada, in un tratto senza autogrill e senza piazzole di emergenza lui chiedeva di fare il bisognino numero 2… panico! Per fortuna siamo arrivati ad una piazzola e abbiamo tirato fuori il vasino da viaggio! Sempre utile nei viaggi e al mare… dato che qualcuno mi ha detto che non sapeva dell’esistenza di questo vasino vi metto qui un’immagine, lo trovate su internet cercando vasino da viaggio!

IMG_5492 

Rapallo..

Siamo arrivati insieme a tante nuvolette antipatiche… infatti le foto del primo giorno sono tutte grigie.. come primo giorno di vacanza trovare la pioggerella non è il massimo.. e nemmeno comprare un ombrello da pioggia.. però ci è piaciuta lo stesso.. la prima cosa che abbiamo visto e che rimane proprio vicino al nostro albergo era il castello.. la cosa preferita di Dede… “mamma lo sai che ci sono le streghette nel castello??”

DSCN3819

DSCN3822

A Rapallo ci sono piccole spiaggette con sassolini.. altrimenti ci sono gli scogli.. e quasi tutte sono attrezzate da ombrelloni,sdraie e cabine…

DSCN3830

DSCN3832

c’è il lungomare davanti al centro con una bella passeggiata che la sera si riempie di gente.. altrimenti dall’altro lato del castello c’è un’altra passeggiata che poi sale e si può vedere Rapallo dall’alto.. da questa parte c’è anche un bellissimo parco giochi..

DSCN3834

DSCN3837

Portofino

Nel pomeriggio abbiamo deciso di andare a Portofino, in macchina, passando da Santa Margherita Ligure che è un paesino sul mare e il mare mi sembrava simile a Rapallo, con la spiaggia più grande.. la strada che da Santa Margherita arriva a Portofino è bellissima: sul mare con una vista mozzafiato su scogli, calette e acque dai colori stupendi.. che purtroppo nelle foto non rendono perchè non c’era il sole..

 DSCN3854

si può fare anche a piedi, c’erano tante persone a piedi.. sennò si può lasciare la macchina e andarci in pullman.. sapete perchè? perchè l’UNICO parcheggio di Portofino costa 5,50€ l’ora.. e io non lo sapevo…

DSCN3858DSCN3863

Che poi Portofino è piccolissima… ed era deserta perchè piovigginava.. però c’erano parcheggiati degli yacht da sogno.. per pochi…

DSCN3861

DSCN3862

DSCN3876DSCN3866

Cinque Terre

Il giorno dopo avevo organizzato di andare alle cinque terre, in treno ovviamente, non vi venga in mente di andarci in macchina perchè è impossibile trovare parcheggio e per arrivarci sono strade piene di tornanti.. anzi direi che per tutto questo tratto di costa sarebbe meglio venire direttamente in treno perchè i parcheggi levano di sentimento, e le stazioni sono a due passi dal mare.. veramente comode..

Prima tappa: Monterosso

DSCN3901

Io c’ero già stata ed è sempre bella.. peccato che ci siano un milione di turisti in un metro quadro di spiaggia… questa è l’unica delle cinque terre ad avere un tratto di spiaggia..anzi due: uno davanti alla stazione che è questo, e l’altro meno affollato davanti al centro.. gli altri paesini invece hanno gli scogli..

Qui non c’è sabbia ma sassolini abbastanza grandi da non starci bene scalzi.. infatti noi abbiamo usato le acqua shoes.. non belle a vedersi ma comode in questi casi o sugli scogli…

DSCN3889DSCN3888

Il problema è che la spiaggia “libera” è attrezzata.. e quella non attrezzata è minuscola..

DSCN3893DSCN3941

Però per vedere questi colori direi che merita..

DSCN3899

La spiaggia davanti al centro è questa:

DSCN3912

DSCN3913DSCN3915

DSCN3917DSCN3921

DSCN3929

seconda tappa: Manarola

Verso le 6.30 del pomeriggio ci siamo spostati col treno su un’altra terra, Manarola.. anche questa caratteristica con tutti i colori ma sviluppata in altezza fino a scendere sul mare dove si trova una caletta con degli scogli e ragazzi che fanno i tuffi da scogli altissimi…

DSCN3969

DSCN3974

DSCN3989

DSCN3993

Dopo volevo fare la via dell’amore ma non sapevo che era ancora chiusa… che peccato! L’ho percorsa anni fa, quando ero piccola ed è bellissima…

DSCN3994

Così abbiamo aspettato il primo treno per Riomaggiore, la nostra ultima tappa della giornata… dove avevo prenotato un ristorantino vista mare proprio niente male!

DSCN4016

DSCN4003

DSCN4005

Sestri Levante

Ero indecisa sulla tappa del terzo giorno.. di posticini carini ce ne sono tanti, specialmente di calette nascoste.. ma con Dede magari era difficile arrivarci.. così ho scelte mete fattibili per lui.. e ho scelto Sestri Levante dalle ricerche che ho fatto su internet… e mi è piaciuta davvero tanto!!

DSCN4036

DSCN4038DSCN4039

DSCN4040

Dede si è gustato una mega focacciona mentre giravamo per il centro affollatissimo cercando di arrivare al mare dalla stazione… siamo venuti in treno per comodità, molto meglio che cercare parcheggio ore ed ore..

Il centro storico di Sestri Levante si sviluppa su una penisoletta che crea due bellissime baie dove poter fare il bagno:

la Baia del Silenzio

DSCN4075

DSCN4100

o la Baia delle Favole

DSCN4056

DSCN4054

Rapallo in notturna… la sera delle stelle cadenti abbiamo deciso di cenare in riva al mare… così ci siamo presi le pizze e ci siamo messi davanti al castello.. per la gioia di Dede! e la cosa più bella è che eravamo lì noi tre, insieme.. a coccolarci al tramonto…

DSCN4139

DSCN4141

DSCN4173

DSCN4186DSCN4197

DSCN4205

DSCN4200

DSCN4217

DSCN4225

Lerici

Ultimo giorno ultima tappa.. ho scelto Lerici perchè era di passaggio andando verso casa… in realtà volevo andare a San Terenzio ma in macchina è impossibile arrivarci, ho visto solo strade a traffico limitato.. e pure a Lerici è così, infatti abbiamo parcheggiato a un parcheggio apposito per la spiaggia… che ovviamente di domenica era strapiena..

DSCN4238

DSCN4226

DSCN4242

DSCN4245

DSCN4249

6 commenti:

  1. Che bel giretto! Ma lo sai che sestri è la mia seconda casa? Quella in italia. Troppo bella :)

    RispondiElimina
  2. Mi hai riportato indietro ai miei we da studente milanese. Sestri grazie ad una cara amica era la nostra base. che bello. Io adoro anche Santa Margherita e Portofino.
    Con la mia bella signorina non ci sono ancora andata..ma prima o poi recupereremo.

    RispondiElimina
  3. Eccomi! Bellissima recensione e foto! Mi hai fatto venire voglia di visitare la Liguria :-D ! Quelle sulle 5Terre mi hanno emozionata... ho vissuto i disastri dell'alluvione e vederle rinascere mi ha commossa. La prossima volta bisogna vedersi! P.s. vasino pipì di Dede è super!!

    RispondiElimina
  4. Bellissime foto!!!
    Si capisce che vi siete divertiti molto ed in effetti i posti sono incantevoli....Rapallo la ricordo per una gara di scherma in cui arrivai seconda...era fine settembre e dopo la gara io e mio padre ci siamo fatti una lunga passeggiata in riva al mare...hai risvegliato bellissimi ricordi!!

    RispondiElimina
  5. Che bello!
    Io ho sempre desiderato farmi un giro simile, ma non c'è mai stata occasione, che dirti? Sicuramente sarà inserito nella mia wish list ;)

    RispondiElimina
  6. Bellissime foto e bellissimo tour, non potevate scegliere meglio, la riviera è stupenda per chi la sa visitare davvero.
    Bacio
    Adri

    RispondiElimina

Lascia il tuo commento! Risponderò al più presto!
Grazie, Mamma Cì