lunedì 30 settembre 2013

KEEP CALM MI LAUREO DOMANI!

GRADUATE

Bene, siamo giunti al momento tanto atteso dall’inizio di questo blog.

Quel momento che voi tutte che mi seguite da mesi, qualcuna da più di un anno, stavate aspettando.

Ho le farfalle nello stomaco! Sono un pò agitata.. ho già il mal di pancia più che le farfalle…

ma come ho scritto in questo fighissimo poster: KEEP CALM AND GO GRADUATE!!!!

Tra l’altro questo carattere e questa dimensione, è anche quello scelto per la mia tesi.. che originalità…

Non ci credo ancora.. e non ci credo così tanto che ho provato la presentazione solo due volte ed è meglio se ora mi metto a ripeterla almeno altre tre o quattro per non fare brutta figura…

Mamma mia!

Ho già fatto una laurea, la prima.. ma questa volta è diverso.. questa volta sono tutti a vedere ME..

Io che ho fatto un bellissimo bimbo a 25 anni..

Io che pochi credevano che ce l’avrei fatta a finire… almeno non prima dei 30.. e invece ne ho 28!

Io che non ho mollato..

e ne vado fiera, sì.

Ora posso tornare a essere più tranquilla, più serena, più sorridente.. perchè non ho più quel pensiero fisso che erano gli esami da dare per finire presto. Pensiero che mi tormentava da prima di iniziare il blog..

Mi mancheranno pure questi anni, già lo so. Perchè avrò studiato tanto ma mi sono divertita pure! E porterò con me bellissimi ricordi. Per sempre.

Rifarei tutto, da iscrivermi a ingegneria, a sposare il mio adorato maritino e fare il nostro stupendo bambino!

Stamani mentre caricavo la presentazione sul computer della facoltà, c’erano due ragazze che si laureano alla triennale domani e mi hanno chiesto com’è stato fare la mamma da studente e io ho risposto: “Bellissimo! Lo rifarei subito.. perchè mi sono goduta il mio bambino.. però ci vuole l’aiuto di una nonna o un asilo nido sennò è quasi impossibile studiare..” e loro hanno detto che allora ci penseranno..

Devo ringraziare innanzitutto mio marito che mi ha permesso di studiare, ha sempre lavorato e non mi ha mai detto niente, mi è sempre stato vicino, mi ha incoraggiato prima degli esami, ma soprattutto ha sempre creduto in me. E io lo amo alla follia.

Poi devo ringraziare i miei genitori e soprattutto mia mamma. Che mi ha sempre aiutata guardando il piccolo Dede, mi ha sempre spinto a fare il meglio di me, mi ha sempre sostenuta e mi è sempre stata vicina. Ma soprattutto ha sempre creduto in me. E non potrò mai ringraziarla abbastanza.

Devo ringraziare anche Dede che con il suo amore e la sua gioia mi ha sempre dato un motivo in più per sorridere e andare avanti.

Ringrazio anche le mie nonne che ormai non ci sono più.. ma loro ci tenevano tanto alla mia laurea. E sono sicura che mi guardano da lassù.

Poi ringrazio tutti quelli che mi sono stati sempre vicino.

E devo ringraziare anche voi lettrici del mio blog che mi avete sempre incoraggiato nei momenti in cui mi sembrava impossibile quell’esame da 12 crediti che sembrava infinito.. e che avete sempre letto i miei post, mi avete dato consigli o anche solo scritto messaggi carini per farmi sentire meglio nei momenti difficili…

Ah devo scrivervi le massime che ho scelto per la mia tesi, perchè le ho studiate con cura:

mass1

Adesso inizierà un nuovo capitolo della mia vita.

Ancora non so come sarà.

Domani la discussione della tesi.

Domani l’altro riposo.

Giovedì…. mi aspetta il primo giorno di TIROCINIO!

Comincia subito il nuovo capitolo, senza nemmeno il tempo di rendermi conto cosa è successo.

Vi terrò aggiornate..

Grazie

12 commenti:

  1. In bocca al lupo per domani! Sapere che ad ascoltarti ci sarà anche il tuo bambino renderà questo momento ancora più emozionante. Stai dando una bellissima lezione di vita a tuo figlio: credere in sé stessi, lavorare duramente, non arrendersi anche quando sembra tutto troppo difficile...e tutto quello che si desidera potrà realizzarsi! Buon percorso di vita :)

    RispondiElimina
  2. Oh mamma che emozione! Ho i brividi leggendoti, sarà una giornata fondamentale della tua vita, racchiuderà tutto ciò che i libri di questi duri anni, ti hanno trasmesso. Andrà benissimo e tu hai una marcia in più!! Un abbraccio forte e caro.

    RispondiElimina
  3. Oh cara come sono felice x te. Ti ho seguito in questo tuo percorso, in questo tuo cammino, è come se fossi una mia lontana parente. Provo gioia x te.
    dagli il meglio di te domani.
    Un forte abbraccio.
    Bellissima la frase di Kennedy.

    RispondiElimina
  4. mi sono commossa. Brava. che bella soddisfazione. Grande tu, tua mamma che ha creduto e ti aiutato, senza rinfacciarti nulla. Bravo marito, bravi tutti...e ora IN BOCCA AL LUPO per domani...per qs nuovo inizio....

    RispondiElimina
  5. In bocca al lupo!!!! E stendili tutti...

    RispondiElimina
  6. E finalmente!! Il tuo grande giorno é arrivato! Ti siamo vicine con il pensiero, in bocca al lupo per domani ma soprattutto per questo nuovo e importante capitolo della tua vita! Un grande abbraccio

    RispondiElimina
  7. In bocca al lupo... andrà benissimo!
    Miriam

    RispondiElimina
  8. Grande Mammacì! finalmente questo sudatissimo traguardo è arrivato!complimenti perchè so quanto è dura studiare quando sei anche una mamma, ma come vedi ne è valsa la pena! E Dede sarà fiero della sua mamma!In bocca al lupo per domani!

    RispondiElimina
  9. Brava auguri!!!!!!!!

    RispondiElimina
  10. Bravissima!! Sono così contenta per te! Ti sei sudata questo traguardo, sei una bella persona, congratulazioni!

    RispondiElimina
  11. congratulazioni davvero! ti leggo da sempre... sono molto molto felice per te!

    RispondiElimina
  12. ti seguo da pochissimo...anche su IG...ma mi sono subito appassionata e incuriosita della tua storia...ti volevo fare i miei migliori auguri!! non mi sono mai laureata ma conosco la sensazione del tagliare un traguardo tanto sognato, atteso e sudato...i miei più sinceri complimenti...e se ti va seguimi sul mio blog www.mammachevita.it :*

    RispondiElimina

Lascia il tuo commento! Risponderò al più presto!
Grazie, Mamma Cì