venerdì 29 giugno 2012

Come organizzarsi una vacanza senza agenzia di viaggi e risparmiando!

L’altra settimana sono andata in agenzia di viaggi con tutta la mia buona volontà, ho aspettato il mio turno con un bimbo di 2 anni che non aveva voglia di stare lì, ho esposto le mie richieste, cosa volevo, le possibilità ecc… mi ha fatto qualche preventivo trooooppo caro e mi ha detto “ti chiamo e ti mando email per altri preventivi”… voi l’avete sentito? NO

E così come al solito ho deciso per il FAI DA ME…

giovedì 28 giugno 2012

Hai amici a cena e non sei un genio in cucina?

Oggi un post che non sta proprio nelle mie abitudini…io non sono una cuoca provetta e questo non è per nulla un blog di cucina…
Ma scrivo questo post per chi come me in cucina fa il giusto e non ha voglia di lavorare troppo e cucina sempre cose semplici…
Hai invitato degli amici a cena e non vuoi offrirgli la solita pizza o la solita pasta al pomodoro??? Ecco cosa ho preparato ieri sera (e mi sono stupita da sola) e mi hanno pure fatto i complimenti! Anche mio marito!! Per questo ci faccio un post!

martedì 26 giugno 2012

Il surfista

Ci sono varie categorie di uomini che piacciono alle donne...
una tra queste, e penso che nella vita ci siamo passate tutte dietro a uno così, è il surfista:


immagine presa dal web

lunedì 25 giugno 2012

stasera sarà cascato qualche campanile??

Immaginatevi una località di mare..
uno di quei paesini con la passeggiata e le mille gelaterie, i negozietti di costumi e souvenir, le pinete, il profumo di mare, le edicole con le ciambelle e le giostrine...e le mille viette di case di vacanza...
immaginatevi di passeggiare tra queste viette la sera della partita degli europei Italia - Inghilterra..
strade deserte..

martedì 19 giugno 2012

noi 2 prima di noi 3..

E’ tanto che volevo scrivere questo post….ma è una storia talmente lunga e anche parecchio personale che non so come mai non avevo ancora scritto… però ho promesso a sono una mamma non sono una santa che avrei scritto la nostra love story così posso partecipare anche al suo contest..e poi  è curiosa di saperla..
Sarò diretta e abbastanza breve che so non avete molto tempo per leggere..quindi anche se mi piacerebbe scriverci un libro mi limiterò a un post…
Io e marito ci siamo conosciuti nel lontano 2000…quando io avevo 15 anni e lui 16.. eravamo in classe insieme!!! Lo so cosa state pensando: “ihhhh!!! che palle!! questi so 12 anni che si conoscono e stanno insieme!!poverina…..”  ma vi sbagliate, non è andata così…
 DSCN7717

lunedì 18 giugno 2012

2 anni di Dede e una torta da ricordare…

2 anni fa (e 2 giorni) sono diventata MAMMA…sono stati 2 anni bellissimi: intensi, faticosi, divertenti, emozionanti, insonni (fino ai 18 mesi circa), giocosi, allegri, felici, amorosi, coccolosi, istruttivi, piagnucolosi, ridolosi, cacosi, vomitosi, caccolosi, pisciosi, costosi, gratificanti ma soprattutto MERAVIGLIOSI…. come il sorriso del MIO bambino…
sorriso

venerdì 15 giugno 2012

Una meta fuori dal comune….

Questo post partecipa alla staffetta di blog in blog: ogni mese ciascun blog iscritto scrive un post sullo stesso argomento..infondo a questo post trovate il logo e l’elenco dei blog partecipanti..Argomento di questo mese “ La meta di vacanza che consiglierei e perchè”
Io adoro viaggiare se non l’avete ancora capito…in vacanza si può andare in milioni di posti, il mondo è bello perchè è vario.. e poi ci sono vari tipi di vacanza: quella relax, quella per scoprire una città, un paesaggio, un ambiente, quella per andare a divertirsi, quella per chi ama il mare, per chi ama la montagna ecc ecc..
Io ho visto tanti posti fortunatamente, più o meno in tutti i continenti..il posto che mi è piaciuto in assoluto di più per il mare, il relax, la natura, e i paesaggi è Nosy-Be in Madagascar di cui vi ho già parlato in un altro post..e spero di vedere tanti altri posti come questo..
Ma oggi, voglio consigliarvi una vacanza fuori dal comune…diversa dalle solite vacanze al mare o visite a qualche capitale…oggi vi porto a Beijing (Pechino)..
Beijing 2008 057

martedì 12 giugno 2012

cosa deve sopportare una mamma studentessa..

Ore 12.30 casa di mia mamma mentre sto per papparmi la pasta al ragù:

(M=mia mamma; IO)

 

M. Mi ha chiamata tua cugina che è stata ammessa all’esame di maturità, finalmente ce l’ha fatta! (ragioneria)

IO Sì sì lo so..mi ha scritto un mess e ho visto su fb..

M. Stamani sono stata in banca e la cassiera mi ha detto che lei si è diplomata con 100 ed è entrata subito lì a lavorare!

IO le hai fatto il 3° grado?

M. Eh mi sembrava giovane così le ho chiesto se si è diplomata l’anno scorso ma lei mi ha detto che ha già 24 anni..

IO ah…che culo..

M. Forse abbiamo sbagliato..era meglio se andavi a lavorare subito in banca!

IO Perchè scusa ABBIAMO? è una decisione mia! E poi io non sono mica ragioniera!

M. si vabbè.. ma prendono anche i geometri in banca…

IO ma e se a me piace studiare e va bene così?

M. eh ma io non ne posso più che tu faccia l’università..

IO. e a te che ti cambia?

M. che sto in pensiero: ho paura che non finirai mai!

IO Ossie mai! mica mi mancano 10 esami! me ne manca uno!

M. eh ma non si sa mai che può succedere nella vita: cose belle cose brutte..

IO PENSO “ ma vaia vaia vaia!”  e sto zitta…che poi sennò mi dice che le rispondo male…

Non vedo l’ora di FINIRE per:

  • togliermi dalle palle tutti questi discorsi…
  • dimostrare che IO CE LA POSSO FARE
  • dimostrare che non mi sono rimbecillita dopo la gravidanza
  • dimostrare che sono un pochino INTELLIGENTE..(non per vantarmi ma almeno un pochino lo sarò altrimenti non mi mancherebbe un esame alla laurea specialistica in ingegneria civile! porca zozza!)
  • dimostrare che è vero che ho perso un pò di tempo ma io avevo un bambino piccolo, una casa da guardare, i panni da lavare stendere e stirare, ogni tanto da cucinare…e avrei voluto farmi i cazzi mia ma ho evitato…e quindi trovare la concentrazione non era sempre immediato!
  • avere un MIO stipendio e essere INDIPENDETE…(sperando di trovare lavoro)
  • smetterla di stressarmi per lo studio
  • cambiare il titolo al blog Sorriso

E poi mi chiedono “che hai?”

DSCN8202

lunedì 11 giugno 2012

Bambini, iphone e altri tempi..

Tutti quelli che ci conoscono si stupiscono di quanto sia bravo Dede a sbloccare l’iphone andare su immagini e sfogliarle e accendere i video oppure andare su musica (susa come la chiama lui) e mettere “ai se eu te pego” (la sua preferita)..e ciò lo fa già da diversi mesi..è bravissimo..anche con l’ipad ovviamente…
21012012230
Questo strumento però non è che mi piaccia moltissimo, anche perchè lui lo vorrebbe sempre e se glielo levi la maggior parte delle volte piange… sembra quasi stregato da questo oggetto e non va bene.. quindi cari genitori fatene un buon uso e limitato con i vostri piccoli… noi glielo facciamo usare quando siamo a cena fuori e si è stufato dei suoi giochini o ha una fame allucinante o ha sonno e noi dobbiamo finire di mangiare.. quindi in questi casi di estrema necessità glielo diamo e l’effetto è questo: da bambino urlante diventa un angelo, zitto e felice, che gioca o guarda le foto o disegna..(si disegna pure sull’iphone).. ah e poi ovviamente lo usa anche quando videochiama la sua adorata zia che sta lontana..e allora in questi casi è proprio uno strumento utile.. anche se c’è pure il computer con messenger o skype..
Le sue app preferite se vi interessa saperle sono cartoonito e la foresta dei sogni..
Ma quello che voglio dire in questo post non è promuovere queste app ma è invitarvi a fare una riflessione: ma i bambini di altri tempi (tra cui noi) non avevano nè cellulari, nè computer… vivevano meglio secondo voi o erano più “ignoranti” nel senso che i bimbi di oggi sono più svegli e sanno un sacco di cose sulla tecnologia che noi ignoravamo??

domenica 10 giugno 2012

io che al #mammacheblog non c’ero..

Non sapete che dispiacere per non aver partecipato al #mammacheblog e conoscere tutte le mamme blogger.. e sono sicura che vedere i vostri post con le foto dell’evento mi farà morir di invidia…ma non potevo proprio scappare e venire a Milano..
Comunque anche per me ieri è stata una giornata intensa e stancante, con tanto di mal di gola finale….
Mattina siamo partiti prima delle 9 per andare al mare, senza il papi che era a “lamvoro” come dice Dede..
DSCN8579

venerdì 8 giugno 2012

Bimbo stiloso!

Dato che tutti i giorni vediamo foto di figli di vip e commenti su come sono vestiti…ho deciso di mettere qualche foto sul look e lo stile di Dede…non sarà figlio di vip ma anche lui vorrebbe diventare famoso! No scherzo…le metto così per far 2 risate…dato che il blog l’ho aperto quando lui aveva già 19 mesi per ora metto qualche foto di quando era neonato…poi ne metterò altre se vi piacciono!
Qui abbiamo Dede di poche settimane pronto per uscire…
Dedefashion1

giovedì 7 giugno 2012

prima di mentire a un bambino PENSACI

Devo ricordarmi che prima di sparare cazzate  dire bugie ai bambini bisogna riflettere bene su ciò che si sta facendo…perchè già a 2 anni quelli capiscono tutto! E rischiamo di dargli una delusione, anche una grossa delusione..
Stasera dopo cena era parecchio stanco e stava litigando giocando con le sue cuginette che erano venute a trovarlo ma lui piangeva perchè non voleva assolutamente prestare i suoi giocattoli.. chissà da chi ha preso..mi sa da me..anche io ero così..e lo sono ancora, cioè presto le cose ma voglio che poi mi siano rese subito (non dopo un mese) e in perfetto stato..ihih che ci vuoi fare? è carattere… comunque dicevo che erano in un momento di crisi e qualcuno ha suonato il campanello, così per placare le urla e farli stare tutti boni ho detto: “ma chi sarà? oh! è babbo natale con la befana!”
L’avessi mai detto….. le bimbe non ci hanno fatto tanto caso…ma Dede ci è rimasto parecchio male quando si è visto arrivare i nonni..e per tutto il tempo è stato col ciuccio in braccio a me stringendo forte i suoi giocattoli per paura di farseli portar via e chiedendo: “e babbo natale?? regalo babbo natale? arriva babbo natale?” povero topino…lui l’aspettava e mi guardava con quegli occhioni di chi ci crede veramente e io allora ero dispiaciuta di averlo illuso…anche perchè insomma lui conosce il vero babbo natale, l’ha visto:
DSCN7838

inviti mandati

Oggi ho portato gli inviti all'asilo per il compleanno di Dede di sabato prossimo che farò qui in giardino (sperando che non piova sennò sono cavoli) e ho detto alla tata di metterli negli zainetti dei vari bimbi... io non li conosco i bimbi e nemmeno i genitori...solo qualcuno di vista quando vado a prendere il bimbo... ma io li ho invitati lo stesso anche se in tutto l'anno nessuno di loro ci ha invitato a qualche compleanno.. ma io voglio una festa con tanti bambini, sennò che 2° compleanno è?? L'anno scorso c'erano solo le cugine di Dede e le mie cuginette al compleanno..e poi tutti i nostri amici ovviamente, ma nessuno ha figli!!! Ora vediamo quanti di questi che ho invitato verranno!!! mi sembra che ho mandato una dozzina di inviti..se vengono tutti ci sarà tanta tanta gente! Perchè poi c'è da considerare che ogni bambino viene con almeno uno dei genitori... Quindi il prossimo weekend avrò da lavorare parecchio!!!


Comunque vi metto qua l'invito che ho modificato per voi almeno se lo volete lo potete scaricare e utilizzare...
Se avete qualche suggerimento per la festa e il cibo scrivete pure!!

mercoledì 6 giugno 2012

La gioia di essere mamma..

Ho trovato questo sito tra le mie lettrici e mi è piaciuta la loro iniziativa di scrivere “la gioia di essere mamma

Regole: “Ogni partecipante scriverà nel suo blog un nuovo post, breve o lungo, esprimendo 1 solo motivo per cui ogni mamma dovrebbe essere orgogliosa di esserlo.”



Io sono orgogliosa di essere mamma perchè quando tengo tra le mie braccia il mio bambino nulla è più importante, nulla conta più e niente dà più gioia di stringere quel cucciolotto che mi abbraccia, mi dà i baci, mi guarda con quegli occhioni dolci e con una sola parola sa sciogliermi come un ghiacciolo al sole: MAMMA..
DSCN1590

E voi? Cos’è che vi rende orgogliose di essere mamma??

martedì 5 giugno 2012

Rosso come cuore…rosso come amore…

E’ già un pò di giorni che non scrivo…mi dispiace ma non sono stati giorni facili..comunque ora parliamo solo di cose belle che ne ho bisogno!
Finalmente domenica ho usato il mio nuovo vestitino rosso che avevo preso a Madrid nelle mie intense giornate di shopping perchè siamo stati a un matrimonio e ho pure tinto le unghie di rosso e  messo un bel rossetto rosso! (quante volte ho detto rosso in una frase???) In realtà me l’ha messo mia cognata, mi ha truccata lei, è una neo make-up artist..perchè io in realtà non avevo mai messo prima un rossetto così forte..mi accontentavo di un lucida labbra.. (ohi ohi se ci penso bene quando avevo tipo 18 anni avevo un rossetto sul grigio e un mascara blu…chissà che accozzaglie di colori facevo)..e insomma tutta in tiro e truccata così sembravo proprio un’altra! E ovviamente mi sono fatta mille foto…vanesia! Eho, ma se non me le facevo domenica che stavo così quando me le dovevo fare? quando ho le converse???!!!! sembravo (ero) finalmente una donna! E non una ragazzina, o una mamma stanca…
mixfoto