giovedì 30 agosto 2012

Viaggiare con un passeggino..

Oggi vi racconto la mia esperienza coi passeggini… magari sono d’aiuto a qualche mamma che lo deve scegliere…
Quando ero incinta dovevo scegliere il trio che ci avrebbe regalato la bisnonna per la nascita di Dede.. così dopo averli visti tutti e provati più o meno (per quel che si possono provare in un negozio senza bimbi dentro e su un pavimento liscio) e basandoci sulla poca esperienza di passeggini che avevo visto, abbiamo scelto il trio della Bebè confort modello Streety anno 2010 colore nero e verde.. Abbiamo scelto questo perchè ci piaceva come design, poi il colore nero pensavo si sporcasse meno, e poi la commessa sosteneva che era la novità 2010 ultraleggero perchè si potevano staccare le ruote a sè e chiuderle in un modo che effettivamente ingombravano molto meno di altre marche..e anche come peso mi sembrava più leggero di altri… Mi ricordo che quando mi arrivò a casa ed ero ancora incinta non vedevo l’ora nascesse il bimbo per portarcelo a spasso dentro!
La parte navicella non l’ho usata molto…era carina sì, ma Dede era lungo e quando aveva 3/4 mesi l’ho iniziato a mettere nel passeggino..
DSCN1655DSCN2057

martedì 28 agosto 2012

Scusate: Quando riapre il nido?

Quand’è che riapre il nido?
IMG_0811
No, bello stare a casa insieme appassionatamente 24h al giorno eh… per carità.. ma una mattinata libera per respirare, pulire e magari studiare non guasterebbe…

mercoledì 22 agosto 2012

Tipi da spiaggia

Noi andiamo a uno di quei classici bagni della Versilia dove per km e km ci sono solo stabilimenti privati e per trovare la spiaggia libera i tedeschi devono fare un sacco di strada e poi si inc## e qualcuno rassegnato prende un ombrellone.. Che poi vogliono fare le aste e venderli tutti sti bagni per ottenere non ho capito cosa.. Probabilmente costeranno di più dopo.. Dovevano pensarci anni fa e lasciare un po' di spiaggia libera almeno ogni 3 bagni come dalle altre parti.. Che poi qui costa 25€ al giorno l'ombrellone ma ad altri costa molto di più.. E se prendi una tenda allora si..

lunedì 20 agosto 2012

MASCHI

Dede ha fatto grandissimi progressi negli ultimi mesi, diciamo che da quando ho aperto il blog a ora è proprio un ometto!
DSCN9994

sabato 18 agosto 2012

Pensieri Sotto l'ombrellone..

Cuffie, il mio vecchio iPod assolutamente non touch, e la mia vecchia musica.. Il tutto sdraiata su un lettino sotto l'ombrellone mentre Dede dorme.. Troppo caldo per dormire anche io.. Così bloggo..
Cambiare... Quanto si cambia noi donne dopo essere diventate mamme?? No, me lo chiedo perché ultimamente marito mi ha detto spesso che sono cambiata e non sono più quella di prima...

venerdì 17 agosto 2012

Spannolinamento..help me!

Ok. Io non ci sono ancora riuscita.
Leggo altri blog che raccontano con gioia come i loro pargoli usino vasino e water senza problemi. Dede no.
Ha 2 anni e è estate. Perfetto....
Se solo mi dicesse che gli scappa pipipi prima di farla non durante..

martedì 14 agosto 2012

Adrenalina pura…

Avevo bisogno di un pò di emozione e di adrenalina..qualcosa che mi scuotesse e che mi facesse divertire un sacco… così domenica sono stata coi miei amici a Mirabilandia senza Dede… e mi sono sentita come una 18enne in libera uscita!!! DSCN0010

giovedì 9 agosto 2012

fotografo il mio mondo

Oggi volevo fare un post fotografico… così per farvi vedere un pò del mio mondo..sempre che siate curiose… ora che uso instagram metto delle foto ogni giorno e mi piace guardare quelle degli altri.. è un modo per viaggiare e vedere cose nuove.. stando seduti sul proprio divano…
L’altra settimana abbiamo portato Dede al cavallino matto insieme alla cugina di marito.. è stato divertente e alla fine un pò stressante perchè la bimba voleva fare all’infinito le giostre, avrà fatto più di 10 giri su ognuna..!!
DSCN9826
DSCN9835              DSCN9876

martedì 7 agosto 2012

La mammite dei figli maschi

ATTENZIONE: QUESTA NON E' UNA GUIDA, NON HA VALORE SCIENTIFICO, NON E' UN ARTICOLO SCRITTO DA UN PROFESSIONISTA, E' SOLO UN POST FRUTTO DELLA MIA ESPERIENZA PERSONALE..
Era tanto che volevo scrivere questo post.
Care mamme che ancora non ci siete arrivate, sappiate che se avete un bimbo probabilmente (non ho detto sicuramente) gli verrà la mammite acuta. “Ohiohi o che cos’è la mammite acuta?” La mammite acuta non è altro che un attaccamento morboso del bambino a voi mamme, alla figura materna:

lunedì 6 agosto 2012

Amaro

Ecco io in momenti tipo questo perdo la pazienza, le staffe..chiamatela come vi pare.. Ma supero il limite della sopportazione e il bicchiere che è pieno d'acqua trabocca..sarà che ho la testa piena di pensieri e preoccupazioni in questo periodo.. Ma anche se sembro tranquilla non lo sono affatto.. E poi se ci metti insieme varie cose io sclero.. Si ok sono stressata.. Voi naturalmente non potete capirmi, non mi conoscete e non vi racconto mica tutto.. C'è sempre la privacy.. Peró ecco la mia mente non è piena solo di bebè pappe e libri.. Dietro c'è un mare infinito.. Un po' mi dispiace non scrivere tutto..
E poi mi dispiace se mi arrabbio con dede perché fa una bizza o picchia sua cugina.. E lo sgrido e lui si mette a piangere.. È straziante brontolare i bambini e farli piangere, ma se non fai così come imparano le cose?? Magari quando sono tranquilla gli spiego le cose per benino e lo sposto su un altro gioco, ma quando sono stanca e non lo sopporto più (perché a volte purtroppo capita) lo sgrido e mi arrabbio.. Poi pero gli spiego le cose e sembra capire... Anche se il giorno dopo lo rifà.. Non è per niente facile essere genitori.. E più crescono più difficile diventa.. Quando capiscono le cose e cercano di affrontarti con le loro armi.. Chissà quando saranno adolescenti.. I figli cercano di vedere fino a che punto possono arrivare coi genitori e qual è il limite.. Già da piccoli.. Ed è chiaro che se non glielo dai poi loro ti pestano e fanno come gli pare..
E dopo questo sfogo serale vi saluto co un po' di amaro in bocca, mal di testa e una voglia nascosta di scappare per un po'.. Anche se sono certa che tornerei subito indietro.. Odio questi pensieri..

mercoledì 1 agosto 2012

Ma come fa a far tutto?

Oggi dopo pranzo mi sono concessa un film mentre Dede dormiva nel suo lettino e papi ronfava sul divano…era tanto che non mi guardavo un film di quelli che piacciono a me..un pò smielati ma che fanno anche ridere..tranquilli via..
Ho visto “ma come fa a far tutto” con Sarah Jessica Parker che era uscito un bel pò di tempo fa al cinema e volevo andare a vederlo, ma come la maggioranza dei film era rimasto nel dimenticatoio.. è bellino bellino! mi sono divertita e ho dovuto pure ridere in silenzio sennò svegliavo tutti.. ma la scena più divertente è questa (sarà che mi ci rivedo un pò?):
non è che non voglio…..