lunedì 30 aprile 2012

iscrizione al nido


Carino il mio Popeye eh?? :) questa foto così estiva gliel'ho fatta sabato al comple della cuginetta (27°C)..oggi invece piove..e domani? Piove....va bè...notare i 2 biscotti...ne vuole sempre "due due"!

sabato 28 aprile 2012

castelli e maghi..


Non è spettacolare???!!!
E' la casetta/castellogiochi che tutti i bambini sognano....
ed è nel NOSTRO giardino!!
Merito di mio cognato che adora fare giardinaggio, orto, allevamento polli e costruire cose con le sue mani... ed ecco cosa ha fatto per le sue bimbe (e anche per il mio, dato che il giardino è in comune)..
Ah i disegni delle papere e fiori li ho fatti io!

Oggi un post velocissimo perchè oggi ci sarà la festa della mia nipotina: 4 anni! E mio marito farà il mago: il suo primo spettacolo di magia.... vi farò sapere come va...

  Buon weekend mamme!!

venerdì 27 aprile 2012

Il bagnetto

bagnetto
Da 22 mesi il momento più rilassante della giornata per il piccolo Dede è senz'altro il bagnetto! Non solo perchè nelle giornate in cui ha corso, saltato e rotolato nell'erba si leva il sudore di dosso e la terra dai capelli (e soprattutto torna a profumare, non so perchè ma in campagna i bambini puzzano di più..^ ^ ) ma anche perchè lui adora l'acqua e stare lì nella sua vaschetta a giocare coi bicchierini, la papera, la barchetta e qualche altro pupazzetto gli piace proprio tanto! E lo rilassa...e appena esce ha tanta fame e tanto sonno.
.. e poi non c'è cosa più bella di annusare e coccolare un bambino tutto profumoso e pulito!

giovedì 26 aprile 2012


Lui sì che ha capito tutto dalla vita!
Fa quel c*** che gli pare, va dove vuole, dorme dove sta meglio, mangia da chi glielo dà, si alza quando non ha più sonno, gioca, corre, insegue le lucertole e le farfalle, ignora il cane e adora i giochi dei bimbi! Ma non si lascia accarezzare molto...è un pò stronzetto, sgraffia e dà i morsotti...
Nella prossima vita voglio essere un gatto!

mercoledì 25 aprile 2012

il perchè degli svenimenti





Svelato il mistero dei miei svenimenti:

ieri ho fatto la visita dal cardiologo che mi ha fatto elettrocardiogramma, eco al cuore e visita... ovviamente sono andata a pagamento altrimenti ce l'avevo a luglio....

martedì 24 aprile 2012

ancora l'antibiotico?!?!?!?!?!


Io ho perso il conto di quanti antibiotici ha preso Dede questo inverno! 
Ma come si fa?
Ma non è possibile!
e' di nuovo malato! 

sabato 21 aprile 2012

Cosa volevo fare da grande quando ero una bambina





"Un papà allegro e divertente, una mamma giovane e bella e due gemellini paffuti e adorabili. Per una famiglia così, la vita è un vero divertimento, ogni giorno è più felice ! Vivi con loro i momenti più belli : l'ora della pappa, del bagnetto, la partenza per le vacanze e tanti altri che vuoi. Famiglia Cuore, un sogno di famiglia a cui vorrai subito bene"

Da bambine pensavamo tutte che fosse così vero?? Chissà quante di noi sognavano un futuro così come la famiglia cuore...

io personalmente giocavo sempre a Barbie, era il mio gioco preferito.. e nel personaggio di me "adulta" mi sono vista in diverse versioni, cambiate crescendo:

- maestra
- agenzia di viaggi
- ingegnera (con attico a New York già progettato)

Bè direi che alla fine più o meno li posso realizzare tutti: insegnerò a mio figlio un sacco di cose, porto a giro per il mondo marito e figlio, sono già ing.junior e mi manca un esame per la laurea specialistica....ecco, per l'attico a New York la vedo un pò dura! Però mai dire mai.....

E ora ditemi voi che sognavate quando eravate piccole??? E cosa invece fate nella realtà adesso?

Possiamo anche fare una specie di catena/passa parola che ne pensate?

Allora io intanto lo chiedo a:


(se non siete nell'elenco anche se vi seguo scusatemi ma si è svegliato Dede e devo concludere questo post...siete libere di aggiungervi e mi farebbe piacere (anche se è la prima volta che capitate qui))

venerdì 20 aprile 2012

svenimenti


Vi è mai capitato di svenire?

Il motivo per cui io nella mia vita sia svenuta svariate volte non è ancora stato identificato...ora non è che mi sia capitato così spesso però negli ultimi 6 anni mi è successo tipo 4 volte...e prima non mi era mai successo!

Prima di svenire si ha una sensazione strana: senso di nausea, offuscamento della vista, sento le voci lontane,e poi tutt'a un tratto giù... mi è successo quasi sempre dopo essere andata in bagno, il dottore ha detto che può succedere dopo essere stati in bagno ma le altre volte avevo o il ciclo, o la febbre alta col mal di pancia o qualcosa del genere... 

stanotte invece ero sì andata in bagno ma non avevo nulla, niente febbre e non avevo fatto nulla in bagno... ieri non stavo molto bene: crampi alla pancia e nausea, credo sia il virus che ha avuto Dede questa settimana di cui non vi avevo aggiornato: lui ha avuto la diarrea 3 giorni.. io ieri sera mi sentivo poco bene e nauseata..marito mi prendeva anche in giro perchè dice che sono esagerata! Poi però stanotte era preoccupato e stava lì a tirarmi su le gambe e a darmi lo zucchero! Per fortuna che ora so quand'è che sto per svenire e lo chiamo.. Per fortuna non mi è successo la notte prima che lui non c'era e io ero sola con Dede.. 

Quando sono svenuta nel 2008 ero a Pechino in vacanza con marito, allora fidanzato, e mi ero beccata un virus intestinale solo che sono svenuta dalla posizione in piedi sicchè ho picchiato una mega botta in terra, battendo il mento e scheggiandomi qualche dente! Una paura! e un dolore... per quello ora la notte lo chiamo sempre se mi sento un pò strana...mica voglio battere la testa da qualche parte..è pericoloso!

Stanotte stavo per svenire, ma non sono svenuta del tutto, all'inizio ero seduta sul water quasi delirante e sentivo la voce di marito che mi chiamava in lontananza...e io respiravo e appoggiavo la testa dietro.. poi lui mi ha messo sdraiata in terra e mi ha alzato le gambe e dopo sono tornata a vivere! Acqua e zucchero e poi di nuovo a nanna.. Oggi mi sento così stanca... Ho chiamato il dott, che le altre volte mi disse che non era nulla, ha detto che lunedi mi segna da fare un controllo cardio-non so cosa... speriamo di non avere nulla...spero sia stato colpa del virus..

Via ora mi riposo un pochino....

mercoledì 18 aprile 2012

in mezzo ai maschi


Troppo carina sta foto che facciamo "ossei" come dice Dede....abbiamo un buon rapporto noi due..ci intendiamo e ci amiamo tanto..e lui è un bel pò mammone, ma quando gli pare...perchè a volte lo porto al nido e neanche mi saluta..lo stesso con la nonna o con le cugine.. spero che il nostro rapporto resti sempre così bello, ma è ancora troppo piccolo per dirlo...

Comunque ero partita che volevo raccontarvi di sabato sera! L'ho portato dai nonni paterni e neanche mi ha salutato e l'abbiamo lasciato lì a dormire per "fare serata"..anche se in realtà in programma c'era solo una cena... 

Siamo andati a cena da amici che avevano invitato tutta la banda, eravamo una dozzina e siamo stati bene..addirittura per la prima volta ho sentito gli uomini spostarsi dall'argomento calcio all'argomento aborto (siamo gli unici con un bimbo, 1 coppia è sposata, 2 coppie convivono, 1 forse cerca casa e 2 ragazzi single) e ci sono finiti con la notizia che la ragazza dell'amico di non so chi ha scoperto di essere incinta e ha abortito: è partito il dibattito! E poi sono passati anche al caso di scoperta di feto down...le donne non so perchè sono sparite e si sono spostate in un'altra stanza a guardare "amici" (non commento su questo programma perchè non è nella lista di cose che guardo) e non hanno detto niente...io ho assistito, ascoltato, valutato e sono intervenuta solo 2 volte mi pare... però ho apprezzato il fatto che per la prima volta non parlassero di calcio ma di cose serie: allora sono maturati! Diciamo anche che l'arrivo di Dede ha aiutato a questa maturazione e questo cambiamento..soprattutto a tutte queste convivenze! 

Dopo cena io, marito e 3 amici siamo finiti al solito pub (città piccola, pochi locali, solita gente) carino con tante cose antiche comprate nei mercatini appese alle pareti che non finisco mai di scoprire..una bevuta tira l'altra (io solo cocacola..sì lo so..ma a me non piacciono tanto gli alcolici, specie se sono amari..una volta bevevo spesso il mojito..ma troppo peso!) sono arrivate le 2.30 tipo e marito non ne voleva sapere di venir via...così gli ho detto: "ragazzi se volete tenermi ancora sveglia datemi qualcosa da mangiare, mi è venuta fame!"..l'avessi mai detto: si sono gasati e mi hanno portato a mangiare la pizza in una pizzeria che sta aperta tutta la notte! Così alle 3 e qualcosa stavo in una pizzeria in cui non vado mai, a mangiare una margherita con 4 uomini! E mi sono divertita! Sparavano cazzate eh..anche per qualche biccherino di troppo (non a caso mi hanno fatto guidare la macchina di un mio amico super trasandata che non c'era un buco libero)... oh vi dirò che la pizza era proprio buona, non avevo sonno, facevo le battute anch'io e mi apprezzavano per essere lì mentre le altre non lo avrebbero mai fatto! eheh.. basta poco per sorprendere questi uomini...

Ammetto che io mi son sempre trovata bene in mezzo ai maschi...non lo so, è che mi sentivo più a mio agio..mi sentivo che non guardavano come ero vestita e come ero pettinata e non gli fregava nulla che borsa avevo o se le mie unghie sono corte e naturali..e poi fanno discorsi più divertenti.. e poi i maschi non si fanno tante storie mentali... cioè sono tranquilli.. non stanno a vedere se non li hai chiamati o cose di questo genere... forse loro nelle amicizie di gruppo riescono meglio... le donne invece magari fanno coppie di amiche..l'amica del cuore anche io l'ho sempre avuta...ma vedere 4 donne o anche più, affiatate e unite come sex and the city non è facile, sono poche..e buon per loro! Sempre che non fingano...perchè poi c'è anche da dire la verità...spesso le donne mentono e sparlano dietro... gli uomini molto meno..dico questo da quello che ho visto io eh...quindi non voglio allargare il mio parere all'universo! Voi sicuramente non siete così..ho detto alcune... 
Comunque io ho sempre preferito gli amici maschi! Anche all'università stavo sempre in mezzo a loro e mi divertivo (e attenzione: non ero una di quelle che fa la troietta e per cui sta in mezzo a loro..non andavo in braccio a tutti, non facevo l'arizzac#### come si dice qui..non vi confondete..io ero tuttaltro!) non a caso dell'università sono rimasta in buoni rapporti solo coi miei amici ingegneri..

Detto questo...mio marito era proprio contento della serata come ai vecchi tempi..e anche io.. anche se il giorno dopo avevo l'occhiaia fino in terra per essere andata a letto alle 4! Però ci siamo alzati a mezzogiorno!!! Ci vuole ogni tanto di alzarsi così tardi....è liberatorio!

E voi che mi dite del vostro rapporto coi maschi? Vi trovate più a vostro agio con le femmine?

Ah stasera marito non c'è perchè è andato a Bologna in riunione e torna domani..così io vado al cinema con due amiche (visto che non intendevo tutte, ce le ho anche io le amiche)..e Dede? Welcome nonna paterna (perchè la mia me lo guarda solo di giorno)!!  Biancaneve con Julia Roberts...

martedì 17 aprile 2012

ginecologo..

Oggi ho fatto una visitina di controllo dal ginecologo...non sono incinta tranquille! (devo aspettare almeno di aver dato questo esame..) 

L'ho fatta per sicurezza e per prevenzione...è bene andarci almeno 1 volta l'anno..io non ci andavo da dopo il parto! Non mi è mai piaciuta questa visita ma è per la mia salute quindi la faccio... 

Check up completo: utero, seno e mi ha guardato anche la tiroide..ah e il PAP-test che va fatto mi pare ogni 2-3 anni.... non vi dico il prezzo ma potete immaginarvelo...ho sbagliato, dovevo studiare medicina! ihihih

Comunque tutto ok... posso dormire tranquilla... del seno svuotato mi ha detto che è perchè ho perso tanti chili dopo la gravidanza e dopo l'allattamento e siccome il seno è fatto di grassi è diminuito...quindi in poche parole il seno lo rivedo o alla prossima gravidanza o se ingrasso...ah e poi mi ha detto che là sotto è tornato tutto perfetto come prima!..........

Comunque ho scritto questo post non per dirvi come è andata ma per invogliarvi a farvi visitare anche voi se è tanto che non lo fate perchè dovete farlo per la vostra salute, per controllare che tutto vada bene nell'utero e nel seno...diciamo la verità: che non ci sia niente...e soprattutto per PREVENIRE! questo vale anche per le donne giovani! E il pap-test è importantissimo..magari lo sapevate già, ma io cerco di essere utile..e vi do anche queste informazioni...


DI BLOG IN BLOG

Ho trovato questa bella iniziativa che vede coinvolti tanti blog e che consiste nella pubblicazione di un post ogni mese da parte di ognuno di noi, per la precisione il 15, su un argomento scelto in comune comunicato su "DI BLOG IN BLOG" .. i vari blog appartenenti a diverse categorie diranno la loro sullo stesso argomento! 

Il primo argomento verrà lanciato il 15 maggio...quindi non resta che attendere..sono curiosa di sapere quale sarà il primo argomento...

Elenco blog partecipanti (non ancora aggiornato purtroppo):


Alessia scrap & craft - www.4blog.info/school
Casa Organizzata - www.casaorganizzata.4blog.info
Mamma & Donna - www.mammaedonna.info
BabyGreen - www.babygreen.it
Il caffè delle mamme - www.ilcaffedellemamme.it
simona elle www.simonaelle.com
e-citazioni - www.e-citazioni.com
A Prova di Mamma - www.aprovadimamma.net
il mondo che vorrei www.mammola-ilmondochevorrei.blogspot.com
Mamma studia: www.mammastudia.blogspot.com

lunedì 16 aprile 2012

Sei una mamma e vuoi laurearti?


im@z
Tutte le volte che nella mia vita da studentessa avevo un esame grosso e non ce la facevo più, faceva caldo e non avevo voglia di studiare, facevo mille merende per fare mille pause, mi bloccavo, fissavo il muro, spengevo il cervello, mi disperavo perchè non mi riusciva qualcosa….ecco che puntualmente ovunque guardassi, tv, internet, cartelloni pubblicitari, giornali, radio, arrivava lei: la pubblicità per aiutarti a passare gli esami… (che ora non voglio dire qual è ma che tutti sapete)
“hai difficoltà a studiare e vuoi laurearti? affidati ai nostri esperti della preparazione!”
“se non passi verrai ripreparato gratuitamente”
“Tizia: 15 esami, paracadutista, pallavvolista e campionessa di nuoto, ce l’ha fatta!”
“lavori e vuoi laurearti?”
ma il meglio l’ho visto negli ultimi mesi:
“Sei una mamma e vuoi laurearti?”
la mia risposta è: “sì, che fate per aiutarmi?? me lo fate voi l’esame o mi guardate voi figlio e casa?????? e sicuramente lo fate gratis vero, visto che sono una mamma e quindi non lavoro perchè sto aspettando di laurearmi proprio per cercarmi un lavoro perchè evidentemente ne ho bisogno e non posso pagarvi davvero 2000 € o quanti sono per fare un esame del c @ ##°!”
E così ho fatto l’immaginina che vedete sopra…in realtà volevo scriverci: SCORDATELO…..ma era troppo duro e io voglio laurearmi…allora volevo scriverci ARRANGIATI o PEDALA! (come: l’hai voluta la bicicletta?pedala!) ma alla fine mi suonava più carino C@ZZI TUA!
Con questo non voglio dire che sia impossibile…solo che è dura…e ammiro tutte le mamme che ce la fanno tranquillamente…in realtà ammiro tutte quelle persone che riescono a dire “oggi studio 3 ore” e si mettono sedute e iniziano subito dirette senza deconcentrarsi un attimo arrivando al loro obiettivo e passando l’esame subito! Per me è stato sempre laborioso l’inizio di un nuovo esame perchè mi serviva un pò di tempo variabile per ingranare la marcia e partire..ma alla fine partivo..questa volta invece mi sono bloccata! è come se fossi con la macchina in mezzo al fango e le gomme girassero a vuoto…senza nessuno che mi aiuta finirò la benzina e resterò lì…oggi ho chiesto ad una ragazza che conosco se mi dà qualche dritta ma lei ha poco tempo comunque ha detto che se trova un pò di tempo mi aiuta…spero sia presto..!!! non trovo altre vie d’uscita…
Fare la mamma come voi tutte sapete è un lavoro, specie quando sono piccoli, quando sono un pò più grandi almeno giocano da soli ( e poi comunque ti danno mille impegni)…
Riuscire a dire al mio cervello “Studia, concentrati, dimenticati tutto il resto, non pensare a nulla, cancella pannolini e canzoncine stupide e tira fuori formule e teoremi” è un’impresa!
E poi ieri mi sono messa a pensare che il primo giorno di lezione il prof di analisi matematica 1 disse: “la media per fare ingegneria è 10 anni…” io dissi “ehhhhhhh… non è possibile dai!” Bene, se continuo così ci arrivo anche io…sono a 8… anche se c’è gente della mia età più indietro di me…ma non devo guardare gli altri! A quest’ora dovevo essere già laureata!!! Mannaggia!
1 esame + la tesi
CE LA DEVO FARE CE LA POSSO FARE
STUDIASTUDIASTUDIASTUDIASTUDIASTUDIASTUDIASTUDIASTUDIA

venerdì 13 aprile 2012

un pò di educazione sessuale per ragazzini moderni…

Scrivo questo post per voi ragazzi e ragazze dai 12 anni in sù ammesso che mai capitiate su questo blog… scrivo per voi per parlarvi un pò di amore e di sesso.. perchè lo so benissimo che già a 12 anni parlate di sesso, forse anche prima cominciate a parlarne… e siete curiosi, per niente intimiditi, e anzi ne parlate come fosse cosa normale, come parlare di film e fumetti..

Non so cosa sia cambiato dai miei tempi e da quelli prima ancora, io ho 27 anni.. forse è stata proprio la tecnologia, internet e la televisione che ha fatto molto! Io vi scrivo da exragazzina e non da mamma..vi scrivo perchè anche io ho avuto la vostra età e vorrei per tutti voi una gioventù serena e piena di bei ricordi come la mia..e al giorno d’oggi è difficile essere adolescenti: tutte queste tentazioni, tutte queste cose stravaganti, questi modi di pensare, questi mille modi di trasgredire e voglia di farsi considerare, di essere famosi, di essere importanti, di essere diversi dai propri genitori, di essere fighi… mi chiedo come mai ci siano tutte queste tendenze, forse colpa dei genitori? Forse è solo un modo per richiamare la loro attenzione perchè vi hanno trascurati? Io penso che in parte sia per questo.. magari ti danno tutto: soldi, vestiti, motorino, cellulari, computer, giochini ma non ti danno la cosa più importante…l’affetto, la presenza, il dialogo..

Iniziamo.

Innanzitutto io verso i 12 anni ero moooolto innocente e non ne sapevo granchè di sesso, sapevo solo che si svolgeva in un letto, nudi, in una coppia stabile tipo marito e moglie..poi leggevo il “cioè” e le lettere delle ragazzine che facevano domande assurde e restavo un pò sdubbiata…ma a 12 anni giocavo sempre a barbie, magari ero più indietro delle mie coetanee ma io ne vado fiera perchè ora sono quella che sono grazie alla mia innocenza salvata in giovane età..diciamo anche che sono sviluppata tardi, mentre ora vedi delle 12enni che sembrano tutt’altro che bambine! A parte il seno e le forme, ma magari si vestono già da donnine! E io che vado in giro con le converse, struccata sembro quasi una loro coetanea! Comunque ragazzi, secondo me tra i 12 e i 14 anni è l’età solo dei primi corteggiamenti, dei bigliettini con scritto “mi piaci, ti metti con me? o sì o no”, delle poesie, dei regalini, dei fiorellini, degli sguardi, delle scritte sul diario…ora però c’è anche il cellulare e internet che ai miei tempi non c’erano quindi diciamo che è l’ora degli sms e delle email, o le amicizie su facebook?..ma di più no..e poi vuoi mettere un sms con un bigliettino? No, forse non riuscite a capirmi.. ma avete mai scritto una letterina a mano? in un bigliettino profumato con le penne colorate profumate? Credo di no, forse sta qui la base della differenza…ora che a 10 anni siete già su facebook e mettete le foto in posa apposta per farvi guardare, come si fa a fare un corteggiamento romantico?????? come fate ragazzini? no ditemelo perchè non lo so, vi basta aggiungere un’amicizia e subito vi incontrate? Che poi, dovete spiegarmi perchè avete 1478 amicizie di tutta Italia! cioè aggiungete le persone a caso? gli amici degli amici? Ma non sapete che ci sono anche i pedofili mascherati da ragazzini su facebook e su tutti gli altri siti? Lo sapete che loro si fingono come voi, mettono pure la foto, una a caso ovviamente, e poi cercano di vedere le vostre foto nudi e magari organizzano un incontro? E lo sapete poi cosa vi fanno se ci andate? io spero che ve le spieghino queste cose, perchè a volte sentendo il telegiornale penso che nessuno vi abbia mai parlato dei pedofili!

Tornando a noi, dopo il corteggiamento, c’è il fatidico tanto atteso PRIMO BACIO..e siccome è così importante e così atteso non lo dovete sprecare! Cioè non si può dare a caso al primo che capita solo per il gusto di darlo! Ma bimbe! Non ci pensate? il primo bacio è quello che non dimenticherete MAI..è quello che resterà nei vostri pensieri tutta la vita..e deve essere dato bene, al ragazzo dei vostri sogni, il più carino per voi, il più dolce, il più simpatico, insomma quello che vi piace.. non si bacia a caso il primo che capita! E poi in discoteca! non dovete andare con tutti! (a che età andate già in discoteca?13?) Allora: se le femmine vanno con tanti maschi le chiamano zoccole (troie, poco di buono, facili..come lo volete dire?), se i maschi vanno con tante femmine li chiamano fighi..NO.. è sbagliato in entrambi i casi! Non si deve fare e basta! Io non lo so cosa pensate voi, ma secondo me la lista delle persone con cui uno è stato è una cosa privata! Non una collezione da mostrare, o figurine da scambiare!

Dopo il primo bacio, ci sono altri baci…passeggiate mano nella mano, film al cinema, abbracci, altri baci, gelati, tramonti, messaggini carini e sdolcinati..e basta! Per ora può bastare, non andate oltre, non bruciate le tappe…Le cose vanno scoperte poco per volta! Se fate tutto subito dopo che vi resta??? Secondo me è più bello fare piccoli passi, piccole scoperte..non subito sesso! Alla vostra età, siete così giovani! Il sesso secondo me non è proprio una cosa da ragazzini..

Prima di arrivare alla vostra “prima volta” dovrete passare molte tappe, ma fatele durare a lungo queste tappe…perchè queste scoperte sono bellissime se assaporate piano piano..ora non voglio entrare nei dettagli ma insomma non ci si spoglia subito! un pezzo per volta e in più giorni anche mesi..un passo alla volta ragazzi..non abbiate fretta, c'avete tutta la vita davanti!

E la vostra “PRIMA VOLTA” deve essere speciale, con una persona speciale, con una persona di cui siete veramente innamorati! Ma l’amore lo sapete cos’è? E’ una cosa bellissima, un sentimento che vi sconvolge l’esistenza, che vi migliora, che vi rende felici (se ricambiato), che quando siete vicini vi sembra di volare e non vi importa più di niente… Non vi dirò a che età va fatto, secondo me comunque assolutamente non prima dei 16 anni, meglio anche 18..anche se so che oggi è impossibile! è una cosa così importante e grande il sesso, voi ora non ve lo potete immaginare.. ma il sesso non è un gioco, non è come baciarsi o limonare.. innanzitutto il sesso dà la vita, perchè si può fare un bambino, lo sapete almeno questo? Pare di no, dato che spesso si legge di ragazzine di 12 o 14 anni incinte… il sesso se fatto bene, tra 2 persone che si amano davvero, può essere una cosa che dà un piacere così intenso che è indescrivibile..ma questo lo imparerete quando sarete più maturi e vi sarete fatti un pò d’esperienza..

Insomma quando avrete trovato la persona speciale che resterà per sempre nel vostro cuore e nella vostra mente perchè a questa persona darete voi stessi per la prima volta e arriverà il momento giusto per farlo dovrete avere con voi una cosa FONDAMENTALE: un preservativo.. bene maschietti, fate delle prove a casa per metterlo perchè non è facile le prime volte.. e vi assicuro che serve ed è indispensabile..con il sesso si trasmettono le malattie: dalle più gravi e incurabili a quelle più banali e solo fastidiose.. aids o ad esempio una candida che dà prurito fastidioso.. in ogni rapporto va usato il preservativo, non lo dimenticate mai, e va messo subito, dall’inizio! Anche perchè voi magari non ci pensate, ma ora seguitemi attentamente:
ammettiamo che nessuno usa il preservatino e voi andate con Tizio che sapete sia stato solo con 1 ragazza, ma questa però è stata già con 3 ragazzi ognuno dei quali è stato con 4 o 5 ragazze, tra cui ce ne era una che si è fatta tutta la città! Ecco fatto che a voi potrebbero arrivare tutti i virus della città in un solo rapporto! E' come darla a chiunque passi di lì...e non è nè bello nè piacevole...
E poi ovviamente serve anche per non restare incinta! Il coito interrotto (se non sapete cos’è cercate su google) non funziona! Si può restare incinta lo stesso, perchè ci sono delle fuoriuscite anche prima di quella finale! Lo sapevate ragazzi miei? So che i preservativi costano, ma non potete bere 2 birre meno o rinunciare a un pacco di sigarette e comprarvi con quei soldi un pacchetto di preservativi? o altrimenti chiedete direttamente ai vostri genitori i soldi per i preservativi, ve li daranno perchè sanno che vanno usati!

Bè finisco qui il mio discorso…spero che lo leggiate..e spero che serva a farvi ragionare e aspettare un pò a fare le cose per evitare di fare passi più lunghi della vostra gamba..altrimenti inciamperete…siete giovani e avete tutta la vita davanti! Incontrerete un sacco di persone e cambierete tanti partner e vi farete le vostre esperienze…ma ricordatevi: USATE SEMPRE LA TESTA… e quando avete dei dubbi, non abbiate paura: chiedete ai vostri genitori…

P.S. ho deciso di scrivere questo post qualche settimana fa quando ho sentito di una ragazzina che su facebook aveva dato appuntamento con uno e questo si è presentato con gli amici che hanno abusato di lei...

giovedì 12 aprile 2012

la bella lavanderina..combinaguai!

Non ho mai avuto buoni rapporti con la lavatrice...diciamo la verità: io odio la lavatrice e l'asciugatura e stendere e mettere a posto e stirare!!! Mi lascio sempre mucchi alti che puntualmente non riesco a fare in una volta sola... e poi le etichette!!! Mi mandano sempre in paranoia! 

Ho dovuto cercare una legenda quando sono diventata moglie perchè conoscevo pochi simboli... ma sembra che neanche con quella riesco a risolvere i problemi...io a mano non ci lavo! Non ho voglia! è faticoso e ci metto un sacco di tempo e non ho nemmeno un lavandino adatto, è piccolo e troppo alto...

 ma come si fa allora a non rovinare i panni?


Ogni anno ho ristretto almeno 2 o 3 maglie...se non di più..ovviamente tutte di marito! Che si è sfavato... una addirittura l'ho trovata con un buco! E un'altra con una macchia come se ci avessi schizzato la candeggina...bo?



all'inizio le portavo in lavanderia quelle migliori...ma poi mi sono rotta...primo che la lavanderia è a 15 minuti di macchina, secondo costa, terzo mi fa fatica andarci... sì, sono una svogliata!  L'ultima che gli ho ristetto è una maglina misto lanina di zara... e che cacchio! ma perchè non le fanno di tessuti normali che non si restringono? che poi non faccio mai la lavatrice a più di 30°! e metto centrifuga media...e le stendo orizzontale..e non le metto in asciugatrice le sue...forse mi costerebbe meno la lavanderia che comprarle nuove...


Ho pure ristetto alcune magliette di cotone di Dede (tipo le tshirt ma a maniche lunghe)..effettivamente so perchè: le ho messe nell'asciugatrice e c'era scritto di no... ma d'inverno quando piove come le dovevo asciugare? Sennò a che serve l'asciugatrice???!!! e poi perchè quelle magline lì si restringono??? non dovrebbero essere normali?


Uffa!! Voi come fate? Insegnatemi! Accetto tutti i consigli per divendare una brava lavanderina...


Grazie!!







mercoledì 11 aprile 2012

Madrid es preciosa!

Conosco le città più importanti della Spagna...e non saprei dire quale è più bella...ognuna ha la sua particolarità.. Madrid per essere la capitale è una bellissima città..sia moderna che antica..tenuta bene..piena di gente ma non troppo caotica..allegra..calda..accogliente.. dei bellissimi palazzi, delle bellissime piazze, parchi che ci sognamo, musei, negozi e sicuramente la Movida Madrileña (che però non ho vissuto data la stanchezza per i km percorsi a piedi spingendo un passeggino e appunto un bimbo di 21meses appresso!).. 


mercoledì 4 aprile 2012

..e il calcio..

DSCN9658
Non mi è mai piaciuto il calcio..noioso e poi tutti quei tifosi che fanno i cori e poi fanno casino e tafferugli proprio non li capisco…e poi tutti quei soldi che ci girano dietro.. ba… ma che sport è? cioè se fosse fatto bene e fosse limitato al correre dietro a una palla e fare goal andrebbe anche bene…è tutto il resto che non va.. e non parlo solo delle partite di serie A..anche in 3° categoria si offendono sia i giocatori che gli spettatori..per non parlare delle squadre dei bambini! Certe volte i genitori fanno a botte! Ma si può? Che insegnamento si dà ai bimbi? Per questo non mi piace il calcio..eppure mi sono sposata un gran tifoso del Milan (nella foto sopra c’è Dede con la maglietta di Prince e mia nipotina con Messi, foto scattata ieri sera nella partita importantissima) che gioca ancora tutti i sabati e non si perde mai una partita o un allenamento.. è la squadra è la squadra.. sarà anche vero che il calcio ti insegna anche a stare in squadra e in gruppo e ti fa degli amici..però non vorrei un giorno andare a vedere Dede giocare e assistere ai litigi tra i genitori perchè offendono i figlioli in campo.. quando son piccoli son tutti bravi uguale..è chiaro che c’è il fenomeno di turno ma mica per questo bisogna fare caos tra il pubblico! Succederà anche alle partite di basket o alle gare di nuoto? 
E voi che ne pensate? Che sport fanno i vostri figli o che vi piacerebbe facessero??
Chiusa la parentesi tra poco preparo le valigie…domani si va a Madrid!! Quindi se per qualche giorno non avete mie notizie, sappiate che son chiusa per ferie! E voi che fate per Pasqua??? Auguri anticipati a tutte!!

martedì 3 aprile 2012

corsi PRE-…

Di corsi "PRE- qualcosa" ce ne sono a sfare!
Io quando ero incinta ne ho fatti ben 2:
  • corso PRE-matrimoniale
  • corso PRE-parto
Inutile dirvi che sicuramente il 2° è molto più utile del 1°….





Corso PRE-MATRIMONIALE:
Se ti sposi in chiesa il prete ti fa fare questo corso obbligatoriamente, come un esame universitario, altrimenti non ti sposi.. sulla scelta del matrimonio e della funzione in chiesa o meno magari ne parliamo in un altro post, ognuno ha le sue idee su convivenza/matrimonio e io le rispetto… Insomma noi siamo stati fortunati che dalle mie parti il corso iniziava poco dopo il colloquio col prete e finiva prima del nostro matrimonio, mi sembra che furono una decina di incontri..mentre so di paesi in cui dura mesi e mesi il corso, e ci sono coppie che addirittura lo fanno l’anno prima di sposarsi! Noi andammo dal prete verso i primi di novembre e ci siamo sposati a febbraio..c’erano coppie che si sposavano l’estate del nostro anno e alcune addirittura l’anno dopo!!! Ma come mai tanto anticipo per fare il corso? Ma… fatto sta che questo corso è stato proprio buffo, o meglio dire una buffonata? Non so.. 

Una sera abbiamo fatto un incontro con due coppie sposate da tipo 30 anni che ci parlavano di come far sopravvivere un rapporto, che ci vogliono le amicizie, che ci sono momenti difficili ma che vanno affrontati, e poi ovviamente di andare in chiesa.. 

Un’altra sera invece ci fu l’incontro con la ginecologa! Io vi avrei fatto sentire! Io ero incinta a questo corso..e tutte le altre coppie mi sembravano normali cioè sveglie.. allora intanto cominciò col spiegarci come si fa un bambino! Con tanto di slide! Ma non aveva visto la mia pancina? bè non era tanto grande forse non se ne era accorta..ma io penso che lì dentro tutti sapessero come si fa un bambino!!no?? Ovviamente tutto il dialogo era legato al fatto che era un corso religioso, quindi suppongo che la ginecologa fosse molto religiosa… fatto sta che ci ha detto le seguenti cose: 

- il sesso nella coppia serve per fare i bambini..

- siccome secondo loro non si può usare il preservativo, c’è un metodo per vedere quando si è fertili e quando no, quindi usando questo metodo potete fare sesso anche senza preservativo! Il metodo è: mettersi un dito e sentire l’umidità… COSA?!?!?!?!?!? sì, ha detto proprio così.. in questo modo a seconda dei giorni più umidi si può sapere quando fare sesso o meno sia nel caso che vogliamo un bambino sia nel caso contrario… io non commento..ovviamente delle malattie non hanno detto niente..anche perchè per loro il sesso deve esclusivamente avvenire per procreare…ma vorrei sapere questa ginecologa nella realtà, quando cioè vai a farti una visita da lei, cosa ti dice…

Vabbè..le altre serate non mi ricordo bene di cosa si è parlato.. e 2 volte le ho saltate perchè aveva nevicato, quindi mi andò bene…

Finito il corso ci fu il questionario privato col prete.. tipo mi ha chiesto se marito faceva qualcosa che non mi piace (tipo ubriacarsi o altro) così se un giorno volessi annullare il matrimonio per quello mi direbbero “eh no! te lo sapevi già che faceva così..t’arrangi!”… anche qui non commento che è meglio.. ma ho sentito certe storie..più che altro non di matrimoni ma di battesimi dopo matrimoni andati male…

E tutto finì qui..assai no? 

CORSO PRE-PARTO:


Questo almeno qualcosina mi ha insegnato, anche se tante cose le avevo già lette o me le aveva raccontate mia sorella..comunque ci andavo volentieri..almeno stavo insieme ad altre mamme pancione come me (anche se ero la più giovane quindi non ho fatto amicizie) e abbiamo fatto un pò di esercizi di rilassamento e yoga… e poi ho imparato cos’è il PERINEO! Neanche sapevo della sua esistenza prima… e poi mi sono divertita a sentire le domande delle altre mamme..a parte le domande classiche, ce ne erano alcune che facevano domande assurde o divertenti! Tipo:
  • panciona paurosa/sclerata: “ma l’epidurale a che punto me la fate? no perchè io la voglio subito! non voglio sentire niente! io ho una paura tremenda..io non lo volevo neanche fare, è stato mio marito a mettermi incinta ci dovrebbe venire lui a partorire! me la fate subito l’epidurale è vero?”
  • “si possono portare gli occhiali in sala parto?”
  • “se si rompono le acque posso fare la doccia prima di andare in ospedale?”
  • “mi spiega lo svezzamento?” (non hai ancora partorito pensi già a svezzarlo???)
  • “è possibile partorire insieme a un’altra donna in sala parto?”
E altre che non mi ricordo…Io non feci nessuna domanda.. non vi offendete se avete fatto una di queste domande, io ci rido ma capisco che quando una attende il parto le vengono mille dubbi ansie e paure.. E voi ne avete sentita qualcuna più divertente???

Ah dimenticavo il corso PRE-Battesimo…trattasi di vari incontri col prete e con le famiglie degli altri bambini da battezzare per parlare di….mmm…del futuro del bambino e dei sacramenti..e per fare delle letture più che altro…

E voi mamme che PRE-corsi avete fatto???

lunedì 2 aprile 2012

Salute

Questo non è un brindisi…questo vuole essere un post riflessivo...un pochino triste forse, perciò se non ne avete voglia non lo leggete…
DSCN8660Bisogna fermarsi ogni tanto e riflettere..su cosa? Su quello che abbiamo..noi mamme blogger scriviamo qui perchè abbiamo degli splendidi bambini e ne siamo così orgogliose che vogliamo gridarlo al mondo intero! Vogliamo far vedere a tutti quanto siamo felici anche se ogni tanto ci troviamo in difficoltà, stanche e sfinite.. ma ci rialziamo sempre e andiamo avanti… Siamo fortunate che possiamo permetterci di scrivere un blog e leggere gli altri…
Mamme, dobbiamo vivere ogni giorno intensamente e goderci ogni attimo, ogni singolo sorriso, ogni sguardo, ogni risata, ogni coccola..e immortalare questi attimi con tante foto!
La salute è la cosa più preziosa che possiamo avere e non c’è niente altro che valga di più…e la vita è qualcosa che accade quando meno te lo aspetti..non vi preoccupate non è successo nulla di grave…(più o meno)..però ci sono episodi che ti fanno riflettere.. parenti, amici, conoscenti… In questi anni ne ho viste di tutti i colori..tumori anche troppi (utero, stomaco, rene, polmone, cervello), problemi al cuore, osteoporosi grave, sclerosi multipla.. che posso dire, non siamo immortali questo si sa…e nemmeno immuni.. basta un niente e puf… ma non bisogna essere tristi.. è la vita.. anche gli animali si ammalano..Solo che, non lo so, vorrei dire qualcosa che ho dentro ma non riesco..è una cosa così grande.. cioè uno vive tutta la sua vita tranquillo e a un certo punto cambia tutto..o magari cambia la vita di qualcuno che conosci o che ti è parecchio vicino.. e allora niente.. mica quella persona può restare ad aspettare il suo momento seduto su una sedia.. deve andare avanti e sperare che tutto vada bene.. che amarezza però..niente sarà più come prima..e prevarrà la paura…che brutto vivere con la paura.. 
E la vecchiaia? ne vogliamo parlare? mica tutti sono fortunati e invecchiano bene.. poi bisogna sempre vedere se i tuoi figli ti guarderanno da vecchia, o se litigheranno per questo..se uno si prenderà tutto il peso e l’altro diventerà invisibile.. e quando poi ci sarà da spartire l’eredità? eh, un bel fardello questo! Credo che il 90% dei casi ci siano litigi e ingiustizie.. quante volte si sente dire che tra cugini e fratelli non si parlano più? ehhhhhhh 
 
Insomma è tutto un bel casino..si può dire casino? Non è niente semplice in questa vita.. forse bisogna avere un pò di fortuna, ma bisogna anche essere bravi e intelligenti..e sani appunto…
sarà tutto prescritto? sarà il destino? o sarà il caso? Non si può sapere…per questo bisogna vivere ogni momento intensamente..e non buttare via neanche un minuto..così un giorno potremo guardarci indietro e sorridere.

domenica 1 aprile 2012

capelli corti





Tagliati..via...corti! E per una a cui piacciono lunghi è un gran bel passo...ci voleva una bella sforbiciata..

ovviamente non piacciono a marito...ha fatto proprio la faccia schifata...e neanche a mia mamma piacciono!! Dice che sono orribili e da vecchia...sempre così sincera...sapete che? non me ne frega nulla! Tanto non è che ci posso fare nulla...quelli sono e finchè non ricrescono quelli restano...almeno sono sempre pettinati..e non li devo legare!

p.s. ho aggiornato pure l'avatar dell'immagine di intestazione :)