lunedì 30 luglio 2012

come nasce l’amicizia tra bambini?

oggi mi sono chiesta: ma come nasce l’amicizia tra i più piccoli? DSCN8704
Com’è che 2 bambini iniziano a giocare insieme e diventano complici costruendo fantastici mondi e passando bei momenti indimenticabili?

sabato 28 luglio 2012

volete sdoppiarvi la notte? ecco un app per voi!

quante notti in bianco avete passato cercando di riaddormentare vostro figlio… ed ogni volta che sembrava dormire tranquillo uscivate dalla stanza in punta dei piedi e appena varcata la soglia lui si svegliava e si metteva a urlare??? Un pò tipo quando era neonato che dovevi ninnarlo in piedi e appena ti mettevi seduta lui si svegliava…. troppo furbi!
Ci sono passata anche io…
e l’altro giorno, proprio dopo una notte in bianco, mentre cercavo app per bambini e per mamme, per caso ho trovato questa:

Baby Sleep Care Lite 

****MORE THAN 100.000 babies already sleep with Baby Sleep Care Lite****

GRATUITA


venerdì 27 luglio 2012

avrei bisogno di

Stavo pensando che io ho bisogno di qualcosa..che sono un pò stufa di tutto.. son stufa di stare a casa a studiare e di vedere altro che faccende domestiche e pannolini.. e che palle! Lo so che per realizzarmi l’unica cosa da fare è passare questo esame e prendere la laurea… ma si potesse fare una magia sarebbe più semplice… ecco cosa mi ha prescritto il mio dottore personale:
ricstudiomom

mercoledì 25 luglio 2012

Notte bianca…a casa mia!

La notte bianca uno se la immagina con una città illuminata di notte, la luna nel cielo, tutti i negozi aperti e tante persone che passeggiano assaporando un gelato e guardando le vetrine…e nei passeggini i bimbi che dormono sereni..
immagine presa dal web
invece la mia notte bianca è stata tutt’altro..avrei dovuto scrivere notte in bianco lo so, ma sapevo che notte bianca avrebbe attirato la vostra attenzione…

lunedì 23 luglio 2012

mamme e app: Save the mom

dovete sapere che da qualche giorno, forse 2 settimane, ho un iphone anche io!!! eh sì, avevo detto (a voi ve l’avevo detto?) che volevo aspettare la laurea..che sarebbe stato il mio premio.. però il mio nokia si era rotto e mia suocera aveva un iphone 3g in più… e che fai lo lasci lì nel cassetto??? vabbè alla fine l’ho preso… io son sempre stata una che quando era uscito il primo ipod io già ce l’avevo…e non giravo mai senza…

Insomma ora che mi sono touchizzata (ma ancora scrivo una parola per un’altra) e mecchizzata pure io ho scaricato un pò di applicazioni ganzette… sia per me che per distrarre il pupo quando siamo da qualche parte e il ciuccio e i giochini non bastano…

vi avverto, se non avete un iphone (o ipad) e avete intenzione di prenderlo sappiate che crea dipendenza… non riuscivo a capire marito prima…ora lo capisco…

Insomma girando sull’app store cercando delle agende carine, per caso mi sono imbattuta in Save The Mom Family organizer:

 

dato che era gratuita l’ho scaricata subito senza pensarci..

Chiaramente non vi salverà la vita per davvero care mamme… però è una cosina carina, in più… la cosa che trovo utile è il fatto che puoi avere un’agenda condivisa col marito, dove posso segnare se abbiamo una cena, o un impegno o dobbiamo andare da qualche parte… così quando vuole la può controllare e vedere che c’è da fare..e non si dimentica se quella sera ci sono ospiti o siamo a cena dai suoceri.. l’altra cosa carina è la lista della spesa: siccome lui mi dice sempre di comprare qualcosa e io puntualmente me lo dimentico, lui lo può segnare nel suo cell e appare anche nel mio… carino no? Poi vabbè puoi mettere la posizione in cui ti trovi per controllare gli spostamenti dei tuoi cari (ma per casa mia dà l’indirizzo sbagliato) ma credo proprio che mio marito non la userà mai… è già tanto se ha scaricato l’applicazione, non la voleva proprio! E in più c’è anche una bacheca familiare..ma tanto i messaggi ce li mandiamo in altro modo… comunque se magari hai 2 o 3 figli grandi che usano il cell queste 2 ultime cose possono essere utili…

Sto sperimentando anche altre app… poi vi farò sapere…

venerdì 20 luglio 2012

abbracciami…

un abbraccio…

un piccolo gesto che ti riempie il cuore, che ti dà sicurezza, che trasmette amore, che dà calore…

un abbraccio è qualcosa di semplice…ma allo stesso tempo è qualcosa di infinitamente grandioso..

con un abbraccio puoi sentire il profumo, puoi percepire i sentimenti..

un abbraccio è quello di cui hai bisogno quando ti senti un pò smarrita.. quando qualcosa ti preoccupa.. quando hai bisogno di un contatto fisico che ti riporti alla realtà e ti faccia ricordare che non sei sola…

capita a tutti a volte di sentirci un pò soli anche in mezzo a tante persone..

ma noi mamme siamo fortunate, possiamo abbracciare una persona che ci ama incondizionatamente.. anche se è alto meno di un metro, o se ancora non parla… abbracciando il nostro bambino ci riempiamo il cuore di gioia infinita…abbr

Questo è una di quelle piccole cose che rendono la vita bella..questa è una di quelle piccole cose che sommate ad altre costituiscono la nostra vita.. quella che un giorno, quando saremo vecchi, ricorderemo con dolcezza…

giovedì 19 luglio 2012

un pezzo di storia


65 anni di matrimonio…
e dopo un mese dalla morte di lei, anche mio nonno l’ha seguita…aveva 97 anni e non poteva vivere senza lei… lei glielo aveva detto per telefono dall’ospedale prima di morire: “ci vediamo nell’aldilà…vieni?”
e dopo che è morta, mio nonno anche se non lo sapeva, stava sempre peggio e ogni tanto svalvolava e ha detto che una notte lei lo ha chiamato…

martedì 17 luglio 2012

non era una piscina…era il mare!!

Dopo Dublino, Londra e Madrid, mio figlio ha preso l’aereo per andare in Puglia, nel Salento.. quello che voglio trasmettergli con tutto questo girovagare è l’amore per i viaggi, per la scoperta di nuovi luoghi e culture diverse..
DSCN9400

lunedì 16 luglio 2012

rientro tormento

Tornare dalle vacanze non mi piace perchè:

  • devi sfare le valigie, quindi lavare panni, stendere, stirare, piegare mettere a posto..
  • mettere in ordine la casa che non si sa perchè si trova in un caos totale come fosse passata una mandria di cinghiali…
  • devi pulire perchè anche se non c’era nessuno ci sono rotoloni di polvere che viaggiano, e magari pure qualche ragnatela se stai in campagna…
  • devi fare la spesa e buttare via le cose scadute che ovviamente hai dimenticato nel frigo..quelle belle sorpresine che ci piacciono tanto..tipo l’albicocca non più arancione che vi lascio immaginare….
  • fatto tutto questo devi riprendere il via della vita quotidiana e pure sorridendo perchè sei stata in vacanza, mica puoi lamentarti!
  • e io soprattutto devo riprendere i libri e il mio cervello lasciato in qualche angolo remoto e ripristinarlo sperando di aver fatto prima un backup così almeno non perdo i dati, sennò sai a rimetterli! chissà quanti GB anzi TETRA di memoria ha il cervello…ma questo è un altro argomento…
  • e poi devi ricominciare a riabituarti alla gente…e alla solita domanda del c##o che ora m’ha veramente rotto: “quando dai l’esame?” “QUANDO MI PARE! VABBENE? QUANDO HO VOGLIA, QUANDO MI ROMPO DI GRATTARMI A GIORNATE SANE E DI GUARDARE LE NUVOLE ASCOLTANDO NORAH JONES E MANGIANDO CIOCCOLATINI!!” perchè tanto è questo che pensano.. io lo so… vabbè vabbè…

A breve un post sulla mia vacanza…vi faccio solo un anticipo:

DSCN9403

e non è la piscina del residence…..

domenica 15 luglio 2012

a casa di mamma studia!

Questo post partecipa alla staffetta di blog in blog: ogni mese ciascun blog iscritto scrive un post sullo stesso argomento..infondo a questo post trovate il logo e l’elenco dei blog partecipanti..Argomento di questo mese “ l’angolo della mia casa che amo di più”
Vivo qui da 2 anni e mezzo…ma intendiamo spostarci un giorno per vivere nella casa dei nostri sogni, si spera! Tutto dipenderà se troverò lavoro e se ce lo potremmo permettere..per ora stiamo qui e ci va bene così..
E’ un appartamento di circa 70mq al primo piano circondato da giardino e abbiamo un bel terrazzo grande per fare delle ottime cene… 2 camere, 1 bagno, sala, angolo cottura, ripostiglio..
L’angolo che preferisco è…….

venerdì 6 luglio 2012

ci siamo..

No uffaaaa! si è svegliato alle 3! quando di solito dorme fino alle 4…così mi ha mandato all’aria la mia oretta di relax… così adesso mi ritrovo con metà computer per lui che guarda pingu su youtube… e metà computer per me che volevo scrivere un post prima di andare in vacanza!!! bischermo

giovedì 5 luglio 2012

Tre cartoline dalla mia Italia

Oh stavo per dimenticarmi di partecipare a questa bellissima iniziativa di Viaggi e Baci.. questo blog sta diventando impegnativo…se sapeste quanti post ho in mente di scrivere ma non c’ho tempo!!! uh… menomale me li segno perchè ho la memoria di un lapis!
Viaggi e baci ci chiede “di spedire nella rete tre cartoline dell’Italia più vera. Quella che amate. Che non vorreste veder morire. Di cui andate fieri e che vorreste far conoscere al mondo intero.”
e io amo questo paese…ho viaggiato tanto, ho visto diverse parti del mondo..ma credo che qui ci si stia proprio bene (crisi a parte…)
Ci sono bellezze di ogni tipo…dalla natura, ai borghi, alla cultura, al cibo ecc ecc… Da vera Toscana ho scelto 3 cartoline dalla mia regione.. non perchè il resto sia brutto, anzi, ma semplicemente perchè ho più foto!!!
Cominciamo da Pitigliano: un luogo magico di altri tempi.. questo paesino in cima alla roccia ti lascia qualcosa dentro.. è quasi deserto, ci sono solo pochi turisti.. ma vale la pena vederlo! E qui ho mangiato una bistecca buonissima che non scorderò mai…
DSCN6556

mercoledì 4 luglio 2012

caccia al tesoro..

ho trovato in questi giorni per caso la caccia al tesoro che ogni anno organizza mamma felice… e quella di quest’anno mi sembra interessante per farmi conoscere da chi ancora non è mai entrato nel mio blog…infatti si intitola Presentami un blog! E si comincia col presentare noi stessi….

Per chi mi conosce già magari questo post risulterà noioso e ripetitivo dato che sapete già chi sono..ma oggi mi presento alle new entry!

Carta di identità:

maremammastudia

Mamma Cì o mamma Studia… ho 27 anni, sono Toscana, non vi dico la città ma sto vicino alla Versilia…. ho un simpatico bimbo di 2 anni che ho concepito quando mi mancavano 4 esami alla laurea specialistica in ingegneria civile..ora mi resta un esame solo ma sembra un’impresa impossibile perchè è l’esame più difficile del mio corso, più lungo e laborioso e la mia voglia di studiare è andata ai Caraibi sotto un ombrellone di paglia a bersi un mojito e ballare al tramonto… ho aperto questo blog per cercare di ritrovarla sfogandomi, facendo qualcosa che mi piace e anche divertendomi!

Nome del blog e obiettivi:

Mamma Studia! obiettivo: trovare la spinta giusta e la voglia di studiare per laurearmi il prima possibile….

Un buon motivo per seguirvi:

Se mi seguirai potrai vedere se riuscirò finalmente a laurearmi…potrai sostenermi nei momenti no e darmi consigli su come non mollare.. potrai farti qualche risata ogni tanto…potrai trovare qualche consiglio su temi vari (viaggi, bambini, coppia..).. e potrai farti i fatti miei!

Due post che vale la pena leggere:

Se ancora non hai un figlio dovresti leggere questo…se vuoi vedere un bel viaggio che ho fatto devi vedere questo.. ma ce ne sono tanti altri! io ti consigli di leggerli un pò in quà e là!

Come seguirvi (newsletter, FB, twitter…):

pagina  facebookhttp://www.mammastudia.blogspot.it/


Indirizzo RSS feed:

non so perchè mi è sparita l’icona dei feed rss… :p

 

Vi sono piaciuta?????

martedì 3 luglio 2012

Mamma Cì intervista Bismama!!!

Oggi ho l’onore di avere ospite nel mio blog nientepopòdimenoche….
 
“Bismama (Versione 2.0) di First&Second e felicemente sposata con IlMaritoIdeale.
Perennemente in uno stato di work in progress!! Monomamma a 23 anni, Bismamma a 28
. “

Sicuramente conoscete tutte il suo blog: